Logo stampa
Sportello clienti

viale Berti Pichat, 2/a

viale Berti Pichat, 2/a

da lunedì a giovedì08.00 - 15.00
venerdì08.00 - 13.00

Chiusura per Santo Patrono il 4 ottobre.

Il 13 dicembre 2016 lo Sportello chiuderà alle 11.00.

Servizio clienti

Servizio Clienti 800.999.500

Chiamata gratuita da telefono fisso e cellulare dalle 8 alle 22 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 8 alle 18, per informazioni e …

Chiamata gratuita da telefono fisso e cellulare dalle 8 alle 22 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 8 alle 18, per informazioni e pratiche relative ai servizi gas, teleriscaldamento, elettricità, acqua e ambiente, per comunicare l’autolettura del proprio contatore e per ritiro ingombranti.

Pronto Intervento

Pronto intervento
Gas
800.713.666
Acqua e Fognature
800.713.900
Teleriscaldamento 800.713.699

E' gratuito ed è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno per segnalazioni di fughe gas e problemi relativi alla rete …

E' gratuito ed è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno per segnalazioni di fughe gas e problemi relativi alla rete idrica/fognaria, nonché per irregolarità o interruzioni nella fornitura dei servizi Acqua, Fognature, Teleriscaldamento e Gas. Il servizio di Pronto Intervento di Gas è svolto da INRETE Distribuzione Energia.

Servizi Hera OnLine
Servizi Hera OnLine
LA BOLLETTA
 
Bolletta online

È stata ideata insieme ai clienti, che hanno accompagnato Hera nel percorso di miglioramento.

HomeClientiCasaIl servizio clienti

Il servizio clienti

Il servizio clienti

In questa sezione può trovare tutte le informazioni sui diversi canali di assistenza che compongono il Servizio Clienti di Gruppo Hera. Per parlare con l’azienda, gestire il proprio contratto o qualsiasi altra attività relativa alle utenze è possibile recarsi agli sportelli, rivolgersi al call center o utilizzare i Servizi Hera OnLine. Un numero di pronto intervento è invece sempre attivo in caso di guasti ed emergenze.

 
 
Hera sostenibile
 
Hera sostenibile
 
 
Cambia il finale
 
Cambia il finale
 
 
Eventi
 
Il Gruppo Hera sostiene la cultura