Logo stampa
15 anni
22 MARZO

Giornata Mondiale dell'acqua 2011: il bene più prezioso

Banner CEFA, un mare di solidarietà
 


 

Presso i gazebo di Hera allestiti a Bologna, Modena, Ferrara, Forlì, Cesena, Imola, Ravenna e Rimini, è stato possibile effettuare un’offerta libera per sostenere “SOLIDARITY 2015 from SEED to FOOD”, il progetto del CEFA (Comitato Europeo per la Formazione e l’Agricoltura) che aiuta la gente del Sud Sudan a realizzare fonti di approvvigionamento idrico. Tutti coloro che hanno partecipato all’iniziativa riceveranno in omaggio un’elegante bottiglia di vetro realizzata dal Gruppo Hera.

L’acqua del rubinetto è controllata quotidianamente e garantisce ottimi standard qualitativi. Una delle priorità di Hera è da sempre la promozione dell’uso dell’acqua di rete, scegliendo la quale tutti possono, al tempo stesso, risparmiare, tutelare la propria salute e proteggere l’ambiente. “Una scelta trasparente”, infatti, sarà lo slogan riportato sulle bottiglie date in omaggio.

Presso ogni gazebo, inoltre, è stata esposta la nuova campagna di comunicazione dedicata da Hera al tema dell’acqua. Chiaro il messaggio, che parla direttamente al cuore delle persone: “Vi diamo acqua pura e semplice. Non bottiglie”. Rinunciare all’acqua in bottiglia significa ridurre non soltanto gli imballaggi di plastica ma anche le emissioni di anidride carbonica derivanti dal loro trasporto.

Solidarietà, risparmio, sviluppo sostenibile: queste le parole d’ordine che caratterizzeranno la giornata mondiale dell’acqua e l’impegno del Gruppo Hera. Un impegno fondamentale, che l’azienda intende valorizzare portando all’attenzione dei cittadini tutti i materiali informativi sulla qualità dell’acqua e sulle buone pratiche connesse all’utilizzo dell’acqua di rete in cucina, in bagno e in giardino.

 
 
Un'Hera che scorre da 15 anni
 
Un'Hera che scorre da 15 anni
 
 
Water Design
 
Water Design
 
 
Laboratori e controlli
 
Laboratori e controlli