Logo stampa
HomeGruppoAttività e serviziAmbienteProgetti ambientali di valenza sociale

Progetti ambientali di valenza sociale

La Direttiva europea 2008/98/CE relativa ai rifiuti, recepita nella normativa italiana con il D.Lgs. 205/2010, definisce la seguente gerarchia in materia di prevenzione e gestione dei rifiuti:

  • prevenzione;
  • preparazione per il riutilizzo;
  • riciclaggio;
  • recupero di altro tipo, per esempio il recupero di energia;
  • smaltimento.

Il Gruppo Hera, pur operando come gestore della raccolta rifiuti e quindi nel rispetto delle prerogative degli amministratori responsabili della pianificazione in materia di rifiuti, ha sviluppato e collaborato a numerose iniziative volte a promuovere la prevenzione dei rifiuti, ha inoltre attivato specificiprogetti di prevenzione, riciclo e recupero di rifiuti finalizzati, anche, alla riqualificazione sociale di categorie svantaggiate.

Fra le esperienze più significative troviamo le seguenti:

 
 
  • Cibo Amico è il progetto che il Gruppo Hera ha avviato a dicembre 2009, con il supporto di Last Minute Market, per il recupero dei pasti preparati, ma non consumati, nelle 5 mense dell'azienda, e la loro donazione a favore di 6 enti no profit che danno ospitalità e assistono quotidianamente circa 140 persone, in 8 strutture.

  • Farmaco Amico è il progetto che dal 2013 Hera promuove con Last Minute Market per raccogliere medicinali non scaduti e creare una rete solidale sul territorio.

  • "RAEE in carcere" è un progetto attivo dal 2008 a Bologna, Ferrara e Forlì.

  • "Manolibera" è un progetto sviluppato da Hera in collaborazione con Techne e Comieco, con creazione, nella Casa Circondariale di Forlì, di una cartiera artigianale, in collaborazione con la Coop.

  • Il laboratorio “RAEEbilitando”, attivato a Bologna da una collaborazione fra il Gruppo Hera, il Consorzio Remedia, l’Opera dell’Immacolata, Tred Carpi S.r.l. e il Consorzio Trasporti Faenza Soc. Coop. p. a., coinvolge giovani diversamente abili nel disassemblaggio di RAEE non pericolosi costituiti da piccoli elettrodomestici.

  • Life “Lowaste”, progetto coordinato dal Comune di Ferrara, su iniziative di prevenzione e riutilizzo rifiuti per lo sviluppo di almeno quattro cicli di gestione dei rifiuti.

  • “Second Life”, la nuova area del riuso avviata a settembre 2011 in collaborazione con il Comune di Bologna, nelle immediate adiacenze di una nuova stazione ecologica Hera.

  • Edy

    “Edy”, è il nome del nuovo Centro del riuso creativo dei rifiuti inaugurato nel mese di Novembre 2012 a Modena.

  • Trashware Cesena, progetto avviato nel 2011 che ha realizzato in 2 anni la consegna di 423 computer a scuole, associazioni e privati, nell’obiettivo del riuso e dell'operatività di giovani studenti universitari.

  • Il progetto nasce da un’iniziativa del Gruppo Hera in partnership con Eco-Recuperi, azienda che si occupa anche del recupero delle apparecchiature di telefonia mobile oltre che di altri rifiuti tecnologici come le cartucce esauste e varie tipologie di RAEE.

Pagina aggiornata al 24 luglio 2017

 
 
HERGOAMBIENTE
 
HERGOAMBIENTE
 
 
Rifiuti Stellari
 
Rifiuti Stellari
 
 
Hera sostenibile
 
Hera sostenibile