Logo stampa
15 anni
L'impianto

La centrale termoelettrica di Pozzilli, è classificata come Impianto Alimentato da Fonti Rinnovabili (IAFR) secondo le definizioni del Decreto Legislativo 16 Marzo 1999 n. 79 e del Decreto Legislativo 29 Dicembre n. 387, nonché come impianto di coincenerimento ai sensi del Decreto Legislativo 11 Maggio 2005, n. 133, quest'ultimo in attuazione della Direttiva Europea 2000/76/CE, in quanto specificamente dedicato alla produzione di energia elettrica.

Termovalorizzatore di Pozzilli
TIPO
EMISSIONE
VALORE MEDIO dell'ultima ½ ora
LIMITI
D.Lgs 152/06
STATUS
Linea 1   Archivio emissioni
HCL
(mg/Nm3)
ND 35 60 ND - Dato non disponibile per motivi tecnici
SO2
(mg/Nm3)
ND 40 200 ND - Dato non disponibile per motivi tecnici
NOX
(mg/Nm3)
ND 250 400 ND - Dato non disponibile per motivi tecnici
HF
(mg/Nm3)
ND ND - Dato non disponibile per motivi tecnici
POLVERI
(mg/Nm3)
ND 10 30 ND - Dato non disponibile per motivi tecnici
COT
(mg/Nm3)
ND 10 20 ND - Dato non disponibile per motivi tecnici

Tabella emissioni (valori medi ultima mezz'ora) e limiti fissati.
Clicca su tipo di emissione per una breve descrivione.