Logo stampa

Telecontrollo

340.000 punti controllati a distanza in tempo reale, 40 postazioni, uno schermo gigante di 60 mq, 150 monitor, un call center tecnico per le emergenze attivo 24 ore su 24, una sala di 400 mq, 66 operatori
 


E’ la nuova frontiera del telecontrollo ed è un’eccellenza a beneficio del territorio e dei suoi abitanti, per garantire 24 ore su 24 la continuità e la qualità dei servizi, pensando sempre alla sicurezza.

Una sala di 400 mq, uno schermo gigante di 60 mq, 165 mila punti controllati a distanza in tempo reale, un sistema 3D per rappresentare gli impianti principali, 110 monitor, 34 postazioni, 60 operatori, un call center tecnico per le emergenze attivo 24 ore su 24, doppie linee di comunicazione in fibra ottica: sono queste le caratteristiche principali del “Polo Regionale telecontrollo reti e impianti”, il cui progetto è stato interamente curato dal Gruppo Hera.

Il nuovo ‘telecontrollo centralizzato’, ubicato a Forlì, ha la funzione di supervisione su  tutti gli impianti e le reti acqua, gas e teleriscaldamento gestiti da Hera sul territorio e di call center tecnico a supporto del Pronto Intervento.

Un sistema esperto è in grado di guidare gli operatori negli interventi di telegestione e, sulla base delle esperienze capitalizzate, offrire supporto anche nella prevenzione delle criticità.

E’ il più grande centro d’Italia per numero di servizi e punti telecontrollati e uno dei più grandi d’Europa, utilizza le migliori tecnologie disponibili ed è paragonabile alle grandi centrali operative che gestiscono i sistemi di trasporto e le reti elettriche.

 
 


Pagina aggiornata al 30 ottobre 2014

 
 
Risultati economici 2015
 
Risultati economici 2015 - Il commento del Presidente del Gruppo Hera
 
 
HERGOAMBIENTE
 
HERGOAMBIENTE
 
 
SmartHera
 
SmartHera