Logo stampa
 
Calendario
 
<
>
Maggio 2019
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
IN PRIMO PIANO
Condividi
06/09/2013

Hera e Comune di Udine: sottoscritto accordo di esclusiva per progetto di integrazione di Amga nel Gruppo Hera

Integrazione Amga

Hera e il Comune di Udine, azionista di maggioranza della multiutility Amga di Udine, hanno sottoscritto in data odierna una lettera di intenti che prevede lo sviluppo in esclusiva del progetto di aggregazione entro i prossimi centoventi giorni.

"Avendo ricevuto questa manifestazione di interesse da parte di Hera - spiega il sindaco di Udine Furio Honsell - che abbiamo ritenuto interessante, abbiamo avviato i passaggi necessari a precisare i termini di questa manifestazione. Un'operazione che richiederà un periodo non superiore a quattro mesi durante i quali si è concordato un accordo di riservatezza ed esclusività che vincola l'amministrazione comunale e Amga a non trattare con altre società. Al termine di questo percorso il progetto di aggregazione sviluppato congiuntamente verrà valutato e analizzato negli ambiti pertinenti. Pertanto solamente a conclusione di questo periodo sarà possibile prendere in considerazione con maggiore precisione il progetto. Questo interesse da parte di Hera è anche una dimostrazione dell'apprezzamento del lavoro fatto dai precedenti e dagli attuali amministratori e da tutti i lavoratori di Amga sia a livello nazionale sia a livello internazionale".

"Oggi prende il via una fase di analisi, in esclusiva, per l'eventuale aggregazione di Amga nel Gruppo Hera. In caso di esito positivo del percorso, l'aggregazione delle due realtà potrebbe portare positivi impatti per tutti i soggetti interessati - spiega Tomaso Tommasi di Vignano, Presidente Hera -. Da un lato potrebbe contribuire know-how e fornire risorse per un rafforzamento del percorso di consolidamento nel territorio, anche rispetto alle prossime gare per il servizio di distribuzione del gas, dall'altro lato a valorizzare e ampliare presidio e competenze che caratterizzano la storia e il presente di Amga".

Amga Spa si occupa della distribuzione e vendita gas, della gestione calore, nonché nella gestione del ciclo idrico integrato nel comune di Udine e in alcuni territori limitrofi. Per quanto attiene l'area gas Amga gestisce 2.554 km di rete, su cui insistono 153.000 punti di riconsegna e nel 2012 ha venduto 310.000 milioni di Mc. Sul ciclo idrico l'Azienda gestisce 408 km di rete, con cui serve 26.000 clienti, a cui ha venduto nel 2012 10,3 milioni di Mc. L'Azienda può inoltre contare su una presenza operativa nella distribuzione e vendita gas in Bulgaria.
Nel 2012 Amga ha segnato ricavi per 366,9 milioni, un margine operativo lordo di 28,6 milioni e un utile netto di 4,1 milioni.

 
 
Risultati economici 2018 - Il commento del Presidente
 
Risultati economici 2018 - Il commento del Presidente
 
 
BS 2017: il valore condiviso
 
Valore condiviso al centro del bilancio di sostenibilità 2017
 
 
Overview BS 2017
 
L'ecosistema e la sua unitarietà: una sgida per il futuro