Logo stampa
 
Calendario
 
<
>
Marzo 2019
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
IN PRIMO PIANO
Condividi
01/03/2019

Hera sempre al top per la capacità di attrarre talenti

Potentialpark_870


A poche settimane dalla certificazione Top Employers, il Gruppo Hera si conferma per il terzo anno consecutivo tra le aziende più “talent friendly” in Italia. A decretarlo è la nuova edizione italiana dello studio Online Talent Communication, realizzato dalla società di ricerche svedese Potentialpark, che ogni anno stila la classifica delle imprese che, attraverso la comunicazione online, risultano più attraenti per candidati in cerca di lavoro.

Nell’edizione 2019 di Potentialpark la multiutility, oltre a entrare nella Top-Ten Italia, ha ottenuto un ottimo posizionamento in tre categorie: primo posto nella categoria ATS, per la qualità del portale attraverso cui vengono gestite le candidature; secondo posto per la categoria Mobile, per la facilità con cui i candidati possono candidarsi utilizzando un cellulare/smartphone; terzo posto nella categoria “Career Website”, grazie ai continui miglioramenti apportati alla sezione “Lavorare nel Gruppo Hera” del sito aziendale (www.gruppohera.it/gruppo/lavorare_gruppohera).

Risultati significativi e da ricondurre all’impegno costante che il Gruppo Hera pone nella creazione, diffusione e personalizzazione dei contenuti e delle informazioni sulle politiche in ambito risorse umane nei diversi strumenti di comunicazione web: dalle posizioni aperte alle offerte di stage, fino ai percorsi di formazione o convenzioni con le università.

 
 
Valore condiviso nel bilancio di sostenibilità 2017
 
Valore condiviso al centro del bilancio di sostenibilità 2017
 
 
Overview BS 2017
 
L'ecosistema e la sua unitarietà: una sgida per il futuro
 
 
Lo sviluppo sostenibile
 
Un bilancio di sostenibilità a valore condiviso 2016