Logo stampa
 

Glossario

 

I
  • IPEX (Glossario Energia)

    Italian Power Exchange (Vedi "Borsa dell'energia elettrica")

     
  • IPPC (Glossario Ambiente)

    acronimo di "Integrated Pollution Prevention and Control" riguarda la prevenzione e la riduzione dell'inquinamento come definito nel 1996 dalla Direttiva 96/61/CE (Direttiva IPPC). La Direttiva IPPC recepita dalla normativa Italiana (D.Lgs 4 agosto 1999 n°372, DM 23 novembre 2001, D.Lgs 18 febbraio 2005, n.59). Ha lo scopo di minimizzare l'inquinamento causato dalle varie sorgenti situate in tutta la UE, e prevede per tutti i tipi di impianti elencati nell'Allegato 1 della Direttiva la necessità di ottenere autorizzazioni integrate dalle autorità dei vari paesi, in assenza delle quali non potranno operare.

     
  • IUPAC (Glossario Ambiente)

    acronimo di International Union of Pure and Applied Chemistry (in italiano Unione Internazionale di Chimica Pura ed Applicata.

     
  • Imballaggio (Glossario Ambiente)

    Prodotto, composto di materiali di qualsiasi natura, adibito a contenere e a proteggere determinate merci, dalle materie prime ai prodotti finiti, a consentire la loro manipolazione e la loro consegna dal produttore al consumatore o all'utilizzatore, e ad assicurare la loro presentazione, nonché gli articoli a perdere usati allo stesso scopo (art. 35, lett. a), Decreto Legislativo 22/97). Gli imballaggi si dividono in: primari, a contatto con la merce venduta; secondari, per tenere insieme diverse unità di vendita; terziari, per facilitare il trasporto di grandi quantità di oggetti.

     
  • Immobilizzazioni Finanziarie (Glossario Investor Relations)

    Sono costituite dalle partecipazioni in società controllate, collegate e d’altro tipo (ad esempio le azioni proprie possedute dalla società stessa) e i crediti immobilizzati: quelli di natura finanziaria con scadenza a medio-lungo termine, oltre i dodici mesi.

     
  • Immobilizzazioni Immateriali (Glossario Investor Relations)

    Costi sostenuti dall’impresa per l’acquisizione di attività con utilità pluriennale.
    La corrispondente classe dello schema legale dell’attivo dello stato patrimoniale comprende le seguenti voci:costi di impianto e di ampliamentocosti di ricerca, di sviluppo e di pubblicitàdiritti di brevetto industriale e diritti di utilizzazione delle opere dell’ingegnoconcessioni, licenze, marchi e diritti similiavviamentoimmobilizzazioni in corso e acconti.Gli analisti di bilancio sono soliti dividere le immobilizzazioni immateriali in tre tipi principali:Oneri pluriennali che includono i costi di impianto e di ampliamento, i costi di ricerca, di sviluppo e di pubblicitàBeni immateriali e diritti che comprendono i diritti di brevetto industriale e i diritti di utilizzazione delle opere dell’ingegno, le concessioni, le licenze, i marchi e i diritti similiAvviamentoNello Stato Patrimoniale le singole voci vengono iscritte al costo di acquisto o di produzione e al netto degli ammortamenti. Il costo delle immobilizzazioni la cui utilizzazione è limitata nel tempo deve essere sistematicamente ammortizzato in ogni esercizio in relazione con la loro residua possibilità di utilizzazione. Eventuali modifiche dei criteri di ammortamento e dei coefficienti applicati devono essere motivate nella nota integrativa.

     
  • Immobilizzazioni Materiali (Glossario Investor Relations)

    Sono dei beni strumentali destinati dall’impresa a essere utilizzati durevolmente (con utilità pluriennale) per la propria attività produttiva e gestionale.
    Possiamo identificare nello stato patrimoniale le seguenti voci riconducibili alla categoria delle immobilizzazioni materiali:terreni e fabbricatiimpianti e macchinariattrezzature industriali e commercialialtri beniimmobilizzazioni in corsoNello stato patrimoniale le singole voci vengono iscritte al costo di acquisto o di produzione al netto degli ammortamenti.

     
  • Impatto ambientale (Glossario Ambiente)

    "L'insieme degli effetti rilevanti, diretti e indiretti, a breve e a lungo termine, permanenti temporanei, singoli e cumulativi, positivi e negativi, che progetti, pubblici o privati, hanno sull'ambiente inteso come insieme complesso di sistemi naturali ed umani." (Art.2 lettera a L.R. 9 del 18 maggio 1999 mod. L.R. 35 del 16 novembre 2000).

     
  • Indebitamento Finanziario Netto (Glossario Investor Relations)

    Si intende il totale dei debiti finanziari onerosi, verso banche e altri finanziatori, al netto delle liquidità immediatamente reperibili dall’azienda (cassa e banche).
    Un indebitamento finanziario netto elevato contraddistingue i cosiddetti titoli interest sensitive, che ricevono notevoli benefici in caso di generalizzata riduzione dei tassi d’interesse.

     
  • Indici Solidità Patrimoniale (Glossario Investor Relations)

    Sono indicatori della situazione patrimoniale della società esaminata. Tra i più conosciuti citiamo:rapporto indebitamentorapporto indebitamento e mezzi proprirapporto solidità patrimoniale

     
  • Inerti (Glossario Ambiente)

    scarti provenienti da demolizioni edilizie.

     
  • Insider Trading (Glossario Investor Relations)

    Utilizzo ed abuso da parte di una persona (insider) di informazioni riservate di una società quotata, che influenzano l’andamento di mercato del titolo quotato.
    Il Testo Unico della Finanza definisce come informazione privilegiata un’informazione specifica, di contenuto determinato, di cui il pubblico non dispone, concernente strumenti finanziari o emittenti di strumenti finanziari, che, se resa pubblica, sarebbe idonea ad influenzarne sensibilmente il prezzo.

     
  • Internal Auditing (Glossario Investor Relations)

    Parte del sistema di controllo interno, inteso come un insieme di strutture organizzative, attività, regole, finalizzate a garantire il conseguimento dei principali obiettivi di un’azienda, intermini economico produttivi (efficienza ed efficacia delle operazioni gestionali), informativi (trasparenza ed attendibilità dei flussi informativi) e di conformità dei comportamenti rispetto alle norme applicabili.

     
  • Internal Dealing (Glossario Investor Relations)

    Il Codice di Comportamento in materia di Internal Dealing di una società disciplina i comportamenti che devono tenere le “Persone Rilevanti” all’interno dell’azienda stessa in caso di operazioni personali su strumenti finanziari quotati emessi dalla società in questione al fine della successiva comunicazione al mercato.

     
 
Valore condiviso nel bilancio di sostenibilità 2017
 
Valore condiviso al centro del bilancio di sostenibilità 2017
 
 
Lo sviluppo sostenibile
 
Sustainability in Hera Group
 
 
Risultati economici 2017
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente del Gruppo Hera