Logo stampa
 
TUTTI I COMUNICATI
Condividi
25/06/2014

Stipulato l'atto di fusione di Amga

Stipulato l'atto di fusione per incorporazione di Amga - Azienda Multiservizi S.p.A. in Hera S.p.A. Data di efficacia: 1 luglio 2014

Hera S.p.A. - facendo seguito a quanto già reso noto con riferimento a tale operazione - informa che in data odierna è stato stipulato l’atto di fusione per incorporazione nella stessa Hera S.p.A. di Amga - Azienda Multiservizi S.p.A. (la “Fusione”).

L’efficacia civilistica della Fusione è stata fissata a decorrere dal 1° luglio 2014. Da tale data le operazioni di Amga - Azienda Multiservizi S.p.A. saranno imputate al bilancio di Hera S.p.A. e decorreranno pure gli effetti fiscali della Fusione.

Hera S.p.A. emetterà, a servizio della Fusione n. 68.196.128 azioni ordinarie, rappresentanti circa il 4,578% del capitale sociale di Hera post Fusione, aventi le medesime caratteristiche delle azioni ordinarie in circolazione alla relativa data di emissione. Pertanto, il capitale sociale di Hera post Fusione sarà pari ad Euro 1.489.538.745, rappresentato da n. 1.489.538.745 azioni ordinarie del valore nominale pari ad Euro 1,00 cadauna.

In pari data è stato, altresì, stipulato l’atto di conferimento, condizionato alla efficacia delle Fusione, da parte di Hera (i) in Hera Comm della partecipazione detenuta in Amga Calore & Impianti S.r.l. (“Amga Calore”) e della partecipazione detenuta in Amga Energia & Servizi S.r.l. (“Amga Energia”); e (ii) in Acegas-APS S.p.A. del complesso dei beni organizzati da Amga al fine dello svolgimento delle proprie attività (ad eccezione delle partecipazioni detenute in Amga Calore,  in Amga Energia, in Carniacque S.p.A. e Energo d.o.o. ) e delle partecipazioni detenute in Black Sea Technology Company AD e in Black Sea Company for Compressed Gas EOOD.

“L’atto di fusione stipulato oggi conclude positivamente il percorso di integrazione di Amga all’interno del Gruppo Hera, iniziato a settembre 2013”, spiega Tomaso Tommasi di Vignano, Presidente Hera. “In questi mesi abbiamo potuto approfondire la solidità di un progetto industriale che certamente porterà benefici al territorio di Udine e più in generale alla regione Friuli Venezia-Giulia. A partire dal primo luglio, AcegasAps, conseguentemente al perfezionamento dell’operazione, muterà la propria denominazione in AcegasApsAmga e costituirà un polo industriale in grado di sfruttare piattaforme tecnologiche e know how sviluppati dal Gruppo Hera a favore di un servizio in grado di offrire ai clienti standard di efficienza ed efficacia ancora più alti, anche in prospettiva delle prossime gare gas”.

 
Online dal 25-06-2014 alle 13:26
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente del Gruppo Hera
 
 
BS 2017: il Valore condiviso
 
Valore condiviso al centro del bilancio di sostenibilità 2017
 
 
Lo sviluppo sostenibile
 
Un'Hera che scorre da 15 anni