Logo stampa
15 anni
TUTTI I COMUNICATI
Condividi
21/12/2017

Italgas e Hera sottoscrivono un accordo vincolante per il trasferimento a Italgas del 100% di Medea S.p.A.

Grazie all’operazione Italgas rafforza ulteriormente la sua presenza in Sardegna ed Hera prosegue nel processo di razionalizzazione delle partecipazioni del Gruppo

Italgas ed Hera hanno sottoscritto oggi un accordo vincolante per il trasferimento a Italgas del 100% di Medea S.p.A., la società titolare della concessione per la distribuzione e vendita di gas nella città di Sassari.

La valorizzazione complessiva di Medea (enterprise value) è stata stabilita in 24,1 milioni di euro. Al closing dell’operazione il prezzo sarà corrisposto interamente per cassa, al netto dell’indebitamento.

Il perfezionamento dell’operazione è previsto entro i primi mesi del 2018 ed è subordinato ad alcuni adempimenti pre-closing.

Medea serve circa 13.000 clienti, tutti residenti nel centro abitato di Sassari, ai quali distribuisce annualmente un volume di gas superiore a 5 milioni di metri cubi. Il bacino potenziale della società è di circa 30.000 clienti. La rete, funzionale alla futura conversione a gas naturale, si sviluppa per oltre 190 chilometri ed è attualmente alimentata a GPL tramite uno stabilimento di stoccaggio e produzione situato nella periferia della città.

Paolo Gallo, Amministratore Delegato di Italgas, ha così commentato:
"L’intesa raggiunta oggi è in linea con gli obiettivi del Piano Strategico e, aggiungendosi alla recente operazione relativa a Ichnusa Gas, rafforza ulteriormente la presenza di Italgas in Sardegna. Abbiamo già in programma 200 milioni di euro di investimenti per i prossimi anni con l’obiettivo di dotare l’isola di moderne reti di distribuzione del gas nella sempre più concreta prospettiva di veder realizzate le infrastrutture che porteranno il gas naturale nella Regione".

Stefano Venier, Amministratore Delegato del Gruppo Hera, ha dichiarato:
"Questa operazione rientra nell'ambito di un più ampio processo di razionalizzazione  delle partecipazioni del Gruppo Hera e concentrazione nei territori di riferimento. Ringraziamo i clienti e l’amministrazione di Sassari per la fruttuosa collaborazione in questi anni. Siamo lieti, in ogni caso, di cedere Medea a una controparte più che affidabile e con interessi strategici in Regione".

 
Online dal 21-12-2017 alle 13:08
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente del Gruppo Hera
 
 
Hera scorre da 15 anni
 
Un'Hera che scorre da 15 anni
 
 
Valore condiviso
 
Un bilancio di sostenibilità a valore condiviso 2016