Logo stampa
 

Megatrend

Su scala mondiale si sta innestando un insieme di trend macroeconomici, demografici, sociali e ambientali che influenzerà necessariamente le scelte e le priorità dei principali attori, siano essi clienti finali o decision makers.
Le stesse dinamiche impatteranno in modo importante anche sui business presidiati dalle utility europee: energia, ambiente e ciclo idrico sono i settori chiave per lo sviluppo sostenibile della società nei prossimi anni e dovranno confrontarsi con nuovi paradigmi, volti a contemperare la scarsità di alcune risorse con l’atteso boom demografico, o i nuovi equilibri geopolitici con le esigenze di misure ambientalmente sostenibili a vantaggio dell’intero ecosistema.
Nei prossimi anni aumenteranno le pressioni da parte delle istituzioni, dei regolatori, ma anche dei cittadini per modelli e soluzioni di business che stimolino una transizione verso paradigmi di maggiore sostenibilità e maggiore condivisione (es. economia circolare ed economia della condivisione).
Tali pressioni potranno cambiare in modo importante il quadro competitivo entro cui si sono confrontate fino ad oggi le utility in Europa.

 
Trend e modelli attuali
 
I principali attori coinvolti dal cambiamento di modello e le nuove necessità


Pagina aggiornata al 1 agosto 2018

 
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente del Gruppo Hera
 
 
BS 2017: il Valore condiviso
 
Valore condiviso al centro del bilancio di sostenibilità 2017
 
 
Lo sviluppo sostenibile
 
Un'Hera che scorre da 15 anni