Logo stampa
15 anni

Le iniziative per i dipendenti

Il Gruppo Hera da sempre vicino ai suoi lavoratori, da tempo offre loro una serie di attività extra-professionali, culturali e ricreative, agevolazioni per eventi e spettacoli, pensate per favorire l'aggregazione, intercettare e stimolare interessi e passioni che arricchiscono e fanno  crescere il senso di appartenenza al Gruppo.

 
 
  • Cibo Amico - la solidarietà in mensaCiboAmico

    I pasti preparati ma non consumati nelle mense Hera si recuperano grazie al progetto "CiboAmico". Sono state oltre 3,6 le tonnellate di cibo recuperato nel 2011, pari a circa 9.000 pasti, a favore di associazioni onlus che operano sul territorio verso persone che vivono situazioni di difficoltà, con conseguenti benefici sociali, economici e ambientali, a partire dalla prevenzione della produzione di rifiuti e dal riutilizzo delle eccedenze.

     
  • Visite guidate agli impianti per i dipendentiVisite guidate agli impianti per i dipendenti

    A settembre e ottobre 2016 è prevista l’iniziativa Porte Aperte agli impianti per i dipendenti del Gruppo Hera e i loro familiari: si tratta di visite guidate a due impianti del Gruppo, allo scopo di favorire la conoscenza di attività che costituiscono il cuore dell’azienda, diverse a quelle abituali, e di offrire allo stesso tempo un’occasione di festa, con il coinvolgimento delle famiglie. Un modo nuovo per scoprire il funzionamento di impianti strategici come i potabilizzatori e i termovalorizzatori, le tecnologie che vengono impiegate, e soddisfare curiosità ponendo domande, grazie a due percorsi diversi studiati per adulti e bambini che parteciperanno anche ad attività e laboratori.

     
  • Hera Sky AdventureTra le iniziative storiche più apprezzate senza dubbio il "trofeo Hera Ski Adventure" (giunto alla IX edizione), una bella occasione di ritrovo sulla neve per numerosi colleghi e le loro famiglie con gara di slalom gigante.

    Sugli strumenti di comunicazione interna (il mensile HO, l'intranet e VideoHera, la tv aziendale) viene regolarmente dato spazio a notizie e rubriche dedicate al tempo libero: curiosità, sport, cultura, appuntamenti ecc.

    Dato il successo riscosso nelle due precedenti edizioni, anche nel 2016 è stata rinnovata l'iniziativa "Centri estivi" pensata per sostenere i lavoratori nella gestione dei figli durante il periodo di chiusura delle scuole. Nel 2016 sono aumentate le strutture convenzionate con il Gruppo che comprendono centri estivi diurni sui vari territori in cui Hera è presente e centri estivi residenziali, cioè con pernottamento, in diverse località a scelta. La proposta, promossa dal gruppo di lavoro Diversity Management, per favorire la conciliazione tra tempi di vita e lavoro, si inserisce all'interno delle numerose iniziative di welfare aziendale già presenti nel Gruppo.

    Infine sulla intranet aziendale è presente una Bacheca annunci online, che offre ai dipendenti la possibilità di pubblicare in modo semplice e immediato inserzioni private e trovare occasioni.

  • i Cral del Gruppo HeraI Circoli dei vari territori promuovono attività di tipo culturale, ricreativo, sportivo e turistico, stipulano convenzioni commerciali, organizzano cene e gite sociali, feste di Natale e di carnevale, tornei sportivi, anche in collaborazione con l’azienda. Mettono inoltre a disposizione abbonamenti teatrali e un servizio di prestito libri.


     
  • WelfareHextra

    Nel corso del 2016 è stato avviato HEXTRA, il sistema integrato di welfare aziendale per tutte le società del Gruppo coerente con la cultura e i valori aziendali in grado di incrementare il benessere individuale e familiare dei dipendenti sotto il profilo economico e sociale.

    Le iniziative e i servizi proposti sono classificabili all'interno delle seguenti macro categorie:

    • Salute e Assistenza Sanitaria
    • Assicurazioni e Previdenza
    • Sostegno all'Istruzione / Assistenza figli
    • Servizi alla Persona
    • Benessere e Sostegno al Reddito
    • Hera Solidale



    Il nuovo Piano prevede l‘introduzione di un quota welfare flessibile, ovvero di un “budget” uguale per tutti i dipendenti con il quale l’azienda fornisce ad ognuno la possibilità di comporre la propria scelta sulle singole iniziative nell’ambito delle sei macro categorie individuate. Si potrà, ad esempio, ottenere il rimborso di alcune spese mediche sostenute, integrare il proprio fondo pensione contrattuale, acquistare beni e servizi come l’abbonamento al cinema/teatro, l’abbonamento in palestra o pacchetti formativi extra professionali e ottenere il rimborso per le spese di istruzione dei propri figli. Inoltre, è previsto un investimento pro-capite aggiuntivo per i dipendenti che hanno figli in età scolare, mettendo a disposizione un’ulteriore quota da utilizzare esclusivamente per le spese di istruzione, dall’asilo nido fino all’università.

     


    Asili nidoAsili nido

    Gli asili nido del Gruppo Hera rispondono a una politica che mira a promuovere la conciliazione tra i tempi di vita privata e lavoro dei propri dipendenti, offrendo a questo fine strumenti concreti in collaborazione con Enti pubblici e altre aziende del territorio su cui insiste il Gruppo. Tutti i nidi inoltre mettono posti a disposizione dei Comuni che in questo modo vedono ridotte le liste d'attesa per i nidi pubblici.

    I criteri di attribuzione dei posti, di definizione delle tariffe e di gestione del servizio sono quelli standard del Comune in cui si trova ogni singolo nido: i dipendenti del Gruppo pagano rette identiche a quelle dei nidi comunali, e l'azienda integra con risorse proprie, fino al raggiungimento di quanto dovuto al gestore, in strutture gestite con gli stessi parametri di qualità dei nidi pubblici.

     


    Mense aziendaliMense aziendali

    Nella maggior parte delle sedi principali del Gruppo è disponibile un servizio di ristorazione con 7 mense aziendali. Un’attenzione concreta dell’azienda verso i dipendenti che va nella direzione di aumentare il benessere al lavoro.

    L’azienda ha istituito la Commissione Mensa (un organo volontario), alla quale partecipano attivamente lavoratori di diverse strutture; si riuniscono periodicamente e fanno sopralluoghi nelle mense, con l’obiettivo di monitorare costantemente la qualità del servizio, delle materie prime utilizzate, e valutare il grado di soddisfazione dei fruitori, raccogliendo segnalazioni e suggerimenti per rispondere meglio alle esigenze della popolazione aziendale. L’attività della Commissione Mensa viene affiancata da sopralluoghi e verifiche a campione da parte di un certificatore esterno.

    Nell’ambito di un progetto sperimentale di educazione alimentare, offerto dal gestore delle mense Hera, i dipendenti possono richiedere una consulenza personalizzata a un dietista esperto che li accompagna in un percorso di alimentazione corretta e salutare..

     


Pagina aggiornata al 14 luglio 2016

 
 
Lavorare nel Gruppo
 
Lavorare nel Gruppo
 
 
Intervista a Milena Zappoli
 
Intervista a Milena Zappoli
 
 
HerAcademy
 
HerAcademy