Logo stampa
15 anni

Gli obiettivi e i risultati

Gli obiettivi e i risultati
Avevamo detto di fareAbbiamo fattoAmbito territoriale *
Monitoraggio Sa 8000: raccogliere ulteriori 60 questionari di valutazione e 14 audit presso i fornitori (sedi e cantieri Hera).Nel corso del 2016 sono stati raccolti 66 questionari di valutazione Sa 8000 e sono stati svolti 17 audit presso i fornitori (sedi e cantieri Hera).H 
 
Realizzare la terza convention con i principali fornitori (con un focus sulla sicurezza sul lavoro).La terza convention non è stata realizzata.HA 
Adesione di Marche Multiservizi entro il 2016 alla piattaforma di Gruppo di qualificazione e selezione dei fornitori.L'adesione di Marche Multiservizi alla piattaforma di Gruppo è stata avviata a inizio 2017.M 
 
Proseguire nel valorizzare i sistemi di gestione qualità, sicurezza e ambiente e responsabilità sociale nella scelta dei fornitori.Aumento di tutti i valori rispetto al 2015: 87% del valore delle forniture Iso 9001, 58% Emas/Iso14001, 50% Ohsas 18001, 26% Sa 8000.H
 
Continuare a prevedere la clausola sociale a garanzia dell'occupazione negli appalti di pronto intervento reti e di servizi correlati alla gestione cliente (casi di internalizzazione esclusi).Nel 2016 la clausola è stata inserita in 10 gare tra le più rilevanti.H 
 

Continuare a privilegiare il metodo dell'offerta economicamente più vantaggiosa:

  • 100% del valore di gare pubbliche;
  • >70% del valore di affidamenti totali nell'anno;
  • punteggio medio riservato alla sostenibilità: 20 su 100.
Nel 2016 il 63% degli affidamenti totali è stato effettuato con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa e il punteggio medio riservato alla sostenibilità è stato di 26/100.

Il 97% delle gare pubbliche si sono svolte con questo criterio.
HAM
Sviluppo propositività fornitori: incentivare i fornitori attivi a generare idee in logica win-win.Nel 2016 sono state attuate ulteriori 9 iniziative win-win con i fornitori di cui 8 relative all'ottimizzazione delle modalità d'acquisto dei materiali (attraverso un ulteriore digitalizzazione con il coinvolgimento di 25 fornitori) e una relativa all'ottimizzazione gestionale presso un impianto di trattamenti rifiuti.H  
Salute e sicurezza sul lavoro: monitorare gli infortuni per il 70% del valore delle forniture di servizi e lavori e sensibilizzare i fornitori sulla sicurezza sul lavoro.Monitoraggio degli infortuni svolto sul 71% del valore.H  
FaremoAmbito territoriale *
Certificazione Sa 8000: raccogliere ulteriori 70 questionari di valutazione ed effettuare 21 audit presso i fornitori (sedi e cantieri) nel 2017.H  
Continuare a prevedere la clausola sociale a garanzia dell'occupazione negli appalti di pronto intervento reti e di servizi correlati alla gestione cliente (casi di internalizzazione esclusi).HA

Proseguire nel valorizzare i sistemi di gestione qualità, sicurezza ambiente e responsabilità sociale nella scelta dei fornitori in Hera Spa.H
M
Continuare a privilegiare l'offerta economicamente più vantaggiosa (tenendo in considerazione le novità normative) e garantire un punteggio medio riservato alla sostenibilità pari ad almeno 20 punti su 100.HAM
Piena adesione di Marche Multiservizi entro il 2017 alla piattaforma di Gruppo di qualificazione e selezione e valutazione dei fornitori.  
M
Salute e sicurezza sul lavoro: monitorare gli infortuni per il 70% del valore delle forniture di servizi e lavori e sensibilizzare i fornitori sulla sicurezza sul lavoro.H
 

 

* Ambito territoriale degli obiettivi di miglioramento.

H: Hera; A: AcegasApsAmga; M: Marche Multiservizi.