Il perimetro e il periodo di reporting

Il perimetro dei dati e delle informazioni economico-finanziarie è il medesimo del bilancio consolidato al 31 dicembre 2017 del  Gruppo Hera. Il perimetro dei dati e delle informazioni sociali e ambientali comprende tutte le società consolidate con il metodo integrale nel bilancio consolidato del Gruppo, di seguito riportate.

Società incluse nel perimetro di rendicontazione

Il perimetro di rendicontazione non include la società SiGas Doo classificata come gruppo in dismissione posseduto per la vendita a seguito dell’intenzione del management di procedere alla sua cessione e al conseguente avvio del relativo programma di vendita

Rispetto alle società appartenenti al Gruppo Aliplast, acquisite nel corso del 2017, è in corso la definizione di un sistema di reporting per la raccolta dei dati e delle informazioni ambientali e sociali, rispetto ai quali eventuali limitazioni alla disponibilità dei dati e delle informazioni sono opportunamente segnalate all’interno del documento.

Eventuali ulteriori variazioni al perimetro sopra indicato sono opportunatamente segnalate nel documento e, laddove presenti, non compromettono l’adeguata rappresentazione dell’attività di impresa.

Inoltre, limitatamente agli ambiti di seguito indicati, sono riportate informazioni relativi alle seguenti società, seppur non incluse nel perimetro di consolidamento:

  • le società partecipate Calenia Energia (partecipata dalla capogruppo al 15%) e SET (partecipata dalla capogruppo al 39%) che gestiscono due centrali elettriche, per gli aspetti collegati alle emissioni in atmosfera;
  • la società Enomondo (partecipata al 50%) che gestisce un impianto a biomasse, per gli aspetti collegati alle emissioni in atmosfera, alla produzione di energia e allo smaltimento dei rifiuti;
  • la società EstEnergy (partecipata al 51%) che gestisce la vendita di energia elettrica e gas nel nordest, per gli aspetti collegati alla relazione con il cliente.

Al fine di permettere la comparabilità dei dati nel tempo e la valutazione dell’andamento delle attività del Gruppo, sono stati inseriti due anni di comparazione, ove disponibile. Inoltre, per dare una corretta rappresentazione delle performance e per garantire l’attendibilità dei dati, il ricorso a stime è stato limitato il più possibile. Ove ne sia stato fatto ricorso, queste sono fondate sulle migliori metodologie disponibili e opportunamente segnalate.

Di seguito sono descritte in maniera puntuale le principali operazioni societarie e di business che hanno avuto effetto sul 2017:

  • A settembre 2016 Hera Comm si aggiudica il lotto Friuli Venezia-Giulia ed Emilia Romagna del servizio di fornitura ultima istanza gas (Fui) per il periodo 1 ottobre 2016 – 30 settembre 2018 e cinque lotti del servizio di default di distribuzione gas per il periodo 1 ottobre 2016 – 30 settembre 2018.
  • A novembre 2016 nella gara nazionale indetta dall’Acquirente Unico per il servizio di salvaguardia 2017-2018, Hera Comm Srl si aggiudica sei lotti per 11 regioni italiane.
  • In data 1° febbraio 2017 Waste Recycling Spa ha acquistato il ramo d’azienda impianti della società pisana Teseco Srl, primaria realtà nel trattamento e recupero dei rifiuti industriali.
  • A gennaio 2017 Herambiente Spa ha firmato un accordo vincolante con Aligroup Srl per l’acquisizione di Aliplast Spa, leader nel segmento della raccolta e riciclo di rifiuti plastici e conseguente rigenerazione, con un processo integrato che trasforma i rifiuti in prodotti disponibili al riutilizzo. Il giorno 3 aprile 2017, essendosi avverate le principali condizioni sospensive, è avvenuto il closing dell’operazione. Le società del Gruppo Aliplast sono quindi entrate nel perimetro di consolidamento a far data dal 1° gennaio 2017. A dicembre 2017 è stato perfezionato l’acquisto da parte di Herambiente Spa di un ulteriore 40% di partecipazione in Aliplast Spa. Con questa operazione la quota azionaria detenuta dal Gruppo in Aliplast Spa è salita all’80%. Il restante 20% delle azioni, come previsto dall’accordo siglato nel gennaio scorso, sarà rilevato entro giugno 2022.
  • In data 6 luglio 2017 Hera Comm Marche Srl ha acquistato l’intera partecipazione nella società Verducci Servizi Srl, operante sul mercato della fornitura di gas naturale ed energia elettrica.

Dal 1° gennaio 2017 è operativa Heratech Srl, società che gestisce i lavori richiesti dai clienti (allacciamenti, pareri tecnici, urbanizzazioni, ecc.), per tutti i servizi a rete gestiti dal Gruppo. Si occupa inoltre, sia per il Gruppo sia verso terzi, di progettazione e realizzazione d’impianti e reti e di attività tecniche ad elevata specializzazione. La società è controllata al 100% da Hera Spa.

 

Le linee guida utilizzate