15 anni
6.502
lavoratori
l'indotto occupazionale generato da Hera nel 2017
78
milioni di euro
investimenti in innovazione e digitalizzazione e 13 progetti in smart city, economia circolare e utility 4.0
75%
di suolo riutilizzato
nelle progettazioni realizzate nel 2016 e 2017

La sostenibilità tra le “nuove competenze” dei giovani: il contributo del Gruppo Hera

Il Gruppo Hera promuove da anni numerosi progetti di educazione ambientale, in tutti i territori, per sensibilizzare il mondo scolastico sui temi connessi ai servizi e di intervenire nei processi informativi, mettendo a disposizione diverse competenze aziendali.

Il progetto “La Grande Macchina del Mondo” ha chiuso l’anno scolastico 2016-2017 con numeri di successo che confermano quanto il mondo scolastico, dalle scuole dell’infanzia alle secondarie di secondo grado, sia attento e interessato alla proposta didattica gratuita che Hera offre su tutto il territorio servito.

Il bilancio dell’anno scolastico 2016-2017 è stato positivo sia per l’adesione registrata che per le richieste soddisfatte. In Emilia Romagna la parte del progetto dedicata alle fasce di età dai 4 al 13 anni ha fatto registrare una partecipazione superiore di circa 2.000 unità rispetto allo scorso anno, vale a dire circa 65.000 ragazzi della scuola dell’obbligo. La parte didattica riservata agli istituti superiori “Let’sGo. I percorsi della scienza”, ha coinvolto quasi 20.000 studenti a fronte dei 17.000 dell’anno precedente.

Tra i progetti dell’anno scolastico passato si trovano anche i progetti “Pozzo di Scienza”, “Società 4.0.”, “Futuro e rivoluzione digitale”, di estrema attualità ed interesse per la fascia degli Istituti superiori.

Per l’anno scolastico 2017-2018 si prevede di organizzare progetti sempre sui temi ambientali del core business di Hera, con un’importante parte dedicata a come l’economia circolare guidi i processi economici e ambientali alla base delle strategie del Gruppo Hera e non solo.

Progetti di educazione ambientale
N 2015 2016 2017
Scuole coinvolte 1.181 1.243 1.213
Studenti partecipanti 78.127 96.034 99.482
Insegnanti coinvolti 6.098 7.700 8.169

 
Nel 2017 si registra un ulteriore incremento nel numero totale di studenti partecipanti alle iniziative (+3,6% rispetto al 2016) e degli insegnanti coinvolti (+6,1% rispetto al 2016), mentre risulta in leggero calo il numero di scuole coinvolte (-2,4% rispetto al 2016).

In coerenza con le linee guida del Gruppo Hera, è proseguita su tutto il territorio AcegasApsAmga, l’intensa attività di proposizione didattica gratuita alle scuole attraverso i programmi “Grande Macchina del Mondo” e “Un pozzo di scienza”. Il numero di scuole coinvolte è rimasto sostanzialmente invariato (280 rispetto ai 285 del 2016), con un riequilibrio del numero di interventi fra i territori di Padova e Trieste. La leggera diminuzione degli studenti coinvolti, passati da 15.039 a 13.930 è soprattutto funzione delle scelte didattiche effettuate dalle singole classi.

Nel caso di Marche Multiservizi sono state coinvolte 14 scuole, 589 studenti e 49 insegnanti.