8.120
lavoratori
l'indotto occupazionale generato da Hera nel 2017
62,4
milioni di euro
investimenti in innovazione e digitalizzazione e 22 progetti in smart city, economia circolare e utility 4.0
68%
di suolo riutilizzato
nelle progettazioni realizzate nel 2018

Lo sviluppo delle nuove competenze nel Gruppo Hera

A partire dal 2018 il Gruppo Hera ha predisposto diverse attività formative per i propri lavoratori in modo da affrontare l’evoluzione necessaria verso le nuove competenze e la trasformazione digitale.

Tra le principali iniziative già avviate o in corso sulle nuove competenze e sulle competenze in “trasformazione” si citano le seguenti:

  • iniziative di comunicazione e formazione in ambito change management ed, in particolare, su agilità e flessibilità nell’ambito dell’implementazione/estensione dello smart working;
  • programma HER@futura sulle competenze in ambito trasformazione digitale, con target differenziati;
  • iniziative formative specifiche sulle competenze in ambito data analytics e in ambito modellazione e analisi predittive, in particolare con interventi formativi applicativi per le risorse della Community data analytics;
  • approfondimenti sul tema smart city, come la partecipazione a iniziative esterne di formazione e di confronto, in particolare da parte delle risorse in ambito Direzione Centrale Innovazione Sviluppo;
  • formazione sul tema economia circolare, come la partecipazione a diverse iniziative (tra cui il workshop Il settore delle plastiche tra discontinuità e opportunità e quelle collegate alla presenza di Hera nel network CE100 della Fondazione Eleln MacArthur);
  • iniziative formative trasversali per il rafforzamento delle competenze di influenza e negoziazione, in particolare per manager (modello di leadership, interventi su tecniche di negoziazione manageriale avanzata);
  • iniziative formative verticali su competenze avanzate in ambito cybersecurity per risorse in ambito qualità sicurezza e ambiente e in ambito informatico;
  • interventi formativi su nuovi applicativi aziendali (ad titolo esemplficativo: Geocall, Salesforce, Oracle.

Per il 2019 sono previste ulteriori iniziative, come ad esempio:

  • consolidamento iniziative in ambito trasformazione digitale e data analytics;
  • iniziative di change management (comunicazione e formazione) su pianificazione e collaborazione nell’ambito dell’implementazione/estensione dello smart working;
  • programma di change management legato al progetto Digital Workplace – Office 365;
  • iniziative specifiche di rafforzamento delle competenze in ambito project management.

Lo sviluppo delle competenze digitali

Una delle iniziative avviate in ambito nuove competenze digitali è HER@futura, volta a sviluppare una cultura favorevole al digitale e un know-how diffuso su tali tematiche, rafforzando al contempo competenze verticali e cross-funzionali dei dipendenti del Gruppo. La prima fase ha previsto la realizzazione di una survey, basata su un percorso di gaming online e finalizzata ad esplorare il grado di propensione del Gruppo in merito alle dimensioni digitale, data analytics, smart working e ict. La seconda fase, partita ad aprile 2018, ha riguardato un programma di iniziative formative e applicative differenziate per canale, target e contenuti, finalizzate a rafforzare le competenze di base e l’approccio manageriale del personale, nonché a incrementare velocità ed efficacia dei progetti aziendali in tali dimensioni. A tal proposito, sono state rilasciate nove pillole formative online riguardo tematiche inerenti al mondo digitale, alle quali sono stati associati video tutorial per approfondire trend e strumenti digitali, un percorso di sviluppo delle competenze digitali personalizzato sulla base dell’esito del profilo digitale emerso dalla fase di survey.

Inoltre, è stato realizzato il progetto Digital & Analytics for manager con lo sviluppo di un’apposita piattaforma ad hoc, sono stati realizzati due progetti di action learning “digital lab” volti a sviluppare idee innovative in ambito innovazione digitale ed è stata realizzata un’iniziativa di envisioning rivolta al management.