57,7%
raccolta differenziata
in un territorio di 3,3 milioni
di abitanti
94,6%
di rifiuti recuperati
la quota della raccolta differenziata
recuperata a favore dell’economia
circolare
103 mila
tonnellate di plastica riciclata
prodotta da Aliplast

I Centri di Raccolta accolgono tra gli altri i rifiuti che, per natura o dimensione, non possono essere raccolti con i normali servizi territoriali, integrando le raccolte stradali e domiciliari e rappresentano la soluzione ambientale più sostenibile e di minore impatto per la raccolta dei rifiuti urbani differenziati.

Sono 164 i Centri di Raccolta Differenziata (o stazioni ecologiche attrezzate, di cui 139 in Emilia-Romagna, 8 nel Triveneto e 17 nelle Marche) per il conferimento diretto da parte dei cittadini. Molti Centri sono dotati di sistemi di pesatura e riconoscimento dell’utente che consentono la tracciabilità dei conferimenti e l’applicazione di sconti tariffari.

I rifiuti conferiti nei Centri di raccolta differenziata aumentano del 2,7% rispetto nel 2017, e ammontano a 278.467 tonnellate (in crescita in particolare i territori di Ferrara, Rimini e Ravenna). Nei Centri di raccolta differenziata si sono contati più di 1,6 milioni di accessi, anche in questo caso in crescita, a parità di perimetro, del 4,6% rispetto al 2016.