2,0
milioni di tonnellate di gas serra evitate
607
GWh
di energia rinnovabile prodotta pari al consumo di 190 mila famiglie
-16%
nell'impronta di carbonio della produzione di energia rispetto al 2015. Obiettivo -22% entro il 2021

L’impegno per ridurre l’impronta di carbonio dei nostri clienti

Molte le attività avviate per aiutare i clienti a ridurre le loro emissioni attraverso migliori strumenti di controllo dei consumi oppure interventi per il risparmio energetico.

Nel 2017 sono state lanciate alcune offerte commerciali e strumenti innovativi per i clienti: Welcome Hera, Hera ContaWatt, Hera Led e Led Business. È stato lanciato inoltre, per le aziende con consumi elettrici oltre i 50 MWh e 10.000 Smc, il portale gestione energia. Tutte le offerte e gli strumenti sono descritti nei case studies al termine del capitolo.

Il Gruppo Hera inoltre, tramite le società controllate Hera Servizi Energia e Amga Calore Impianti, opera attivamente nei servizi per l’efficienza energetica rivolgendosi prevalentemente a condomini (ai quali viene offerto un sistema di contabilizzazione individuale del calore e il servizio energia), grandi clienti industriali (presso i quali si opera in qualità di ESCO) e pubblica amministrazione (gestione calore con riqualificazione degli impianti termici e degli edifici).

Nel settore della cogenerazione industriale Hera offre contratti pluriennali di fornitura di energia mediante la realizzazione e la conduzione di impianti di produzione di energia elettrica e termica dedicati a garantire tutti i fabbisogni energetici di primari clienti (14 impianti gestiti, di cui 3 di trigenerazione e oltre 14 mila tonnellate di CO2 evitate nel 2017).

Nelle collaborazioni con partner esterni il team Hera mette a disposizione il proprio know-how a supporto di diagnosi energetiche e realizzazione di interventi. Come rendicontato nella terza edizione del nostro report “Valore all’energia” dedicato all’efficienza energetica, Hera ha supportato la realizzazione di 447 progetti (dal 2007 al 2018) di cui 130 presso aziende del territorio generando un risparmio di 52.509 tep, 740 mila tep pari al consumo annuo di energia di circa 519 mila famiglie e a 1,7 milioni di tonnellate di CO2 evitata.

Nel 2016 l’energia elettrica venduta da Hera Comm nel mercato libero proveniva per il 19% da fonti rinnovabili, in sensibile riduzione in conseguenza della minore produzione per diversa stagionalità di energia da fonte idroelettrica, e per la restante quota principalmente da gas naturale e carbone. Inoltre, oltre 75 mila clienti (pari all’8,7% del totale) hanno sottoscritto una offerta a mercato libero “Pacchetto natura” che garantisce l’origine da fonti rinnovabili dell’energia elettrica consumata.

Composizione dell’energia elettrica venduta da Hera Comm nel mercato libero (2016)