15 anni
+255%
rendimento totale
del titolo rispetto
alla quotazione
2003
9,5
centesimi di euro
dividendo
per azione
1.248
milioni di euro
valore aggiunto distribuito
agli stakeholder del territorio

L’indagine di clima interno e le altre iniziative di dialogo

L’Indagine di Clima si è svolta tra agosto e ottobre 2017 e ha visto il coinvolgimento di tutti i dipendenti del Gruppo (per la prima volta coinvolti anche i nuovi colleghi di Waste Recycling). Le modalità di compilazione previste sono state, come di consueto, quella online (resa ancora più accessibile grazie alle postazioni pc dedicate sul territorio) e quella cartacea.

I target fissati dal Gruppo erano pari a 64 come indice di soddisfazione complessiva dei lavoratori (ESI) e 68% come indice di partecipazione (redemption). I risultati complessivi hanno visto il raggiungimento e il superamento dei target: per quanto riguarda l’ESI di Gruppo il totale è stato 64 mentre la redemption pari al 78% (+ 14% in più rispetto all’indagine precedente). Per quanto riguarda invece i punteggi puntuali dei diversi perimetri i risultati sono stati differenziati:

  • AcegasApsAmga: ESI pari a 62 (in crescita rispetto alla rilevazione precedente), redemption 85%;
  • Hera: ESI pari a 64 (in crescita rispetto alla rilevazione precedente), redemption 76%;
  • Marche Multiservizi: ESI pari a 70 (in crescita rispetto alla rilevazione precedente), redemption 80%.

Oggi, 15 anni dopo la nascita di Hera e 10 anni dopo la prima indagine di clima interno, è evidente l’eccellente percorso fatto: gli incrementi dei principali indicatori di clima sono dell’ordine dei 7-16 punti rispetto alla prima rilevazione.

Anche l’analisi dei cluster comportamentali dimostra come siano evoluti gli atteggiamenti di fondo verso il Gruppo dal 2005 ad oggi: le valutazioni dei cluster più critici, gli scontenti e gli arrabbiati, registrano forti incrementi in tutte le aree che compongono il clima. Un aumento si è avuto anche nella percezione della soddisfazione dei clienti da parte del personale: il gap scende di 6 punti rispetto al passato.

Tra le iniziative più apprezzate dai lavoratori emergono i momenti di incontro con Presidente e Amministratore Delegato, gli incontri di Passaparola e quelli a cascata con i responsabili, la formazione e il piano di welfare aziendale Hextra.

Tutte le azioni relative al piano di azioni di miglioramento definite a valle dell’indagine del 2015 sono state realizzate. Nel biennio 2018-19 sarà realizzato il nuovo piano di miglioramento definito da tutte le strutture del Gruppo.

 

La metodologia dell’indagine sulla soddisfazione dei lavoratori