99,7%
rispetto degli standard di qualità
fissati dall’Autorità per quattro servizi
10,6
minuti di attesa media
agli sportelli e possibilità di prenotare l’appuntamento con un operatore in anticipo
399
mila analisi
effettuate sulle acque potabili
del Gruppo, 1.100 al giorno, di cui
il 63% sulla rete di distribuzione

Il costo dei servizi Hera per un cliente medio (consumi costanti)

Il costo dei servizi Hera per un cliente medio (consumi costanti)
Euro 2016 2017 Var.

2017/2016

Var. %

2017/2016

Gas 943,05 946,59 3,54 0,4%
Energia elettrica 491,72 515,41 23,69 4,8%
Servizio idrico 270,54 282,89 12,35 4,6%
Rifiuti 239,71 241,78 2,07 0,9%
Totale 1.945,02 1.986,67 41,65 2,1%
 di cui di competenza Hera 752,29 781,95 29,69 3,9%
 di cui quota materia prima e generazione 520,69 559,29 38,60 7,4%
 di cui imposte, tasse, oneri di sistema e altri oneri 672,04 645,40 -26,54 -4,0%

La tabella considera un cliente domestico con consumi pari a 1.200 mc per il gas (cliente in regime di tutela), 130 mc per l’acqua, 2.700 kWh per l’energia elettrica (cliente del mercato di maggiore tutela) e corrispondente a una famiglia di tre persone residenti in un’abitazione di 80 mq per il servizio rifiuti.

Il costo dei servizi Hera per un cliente medio (consumi costanti)

 

Confronto tra la variazione delle bollette tra il 2006 e il 2017 e l’inflazione (incremento medio annuo, CAGR)