Logo stampa
15 anni
NEWS
29/11/2017

"Più alberi in città" usando di più le stazioni ecologiche

Una Modena più verde attraverso un uso maggiore delle stazioni ecologiche. È questo il senso di “Più alberi in città”, la nuova campagna promossa da Hera e Comune di Modena, in partenza a dicembre, che si pone l’obiettivo di piantare 150 nuovi alberi entro il 2018. Grazie all’iniziativa, è possibile contribuire a piantare nuovi alberi in città, a mitigare gli effetti negativi dei cambiamenti climatici e a migliorare la qualità dell’aria. Inoltre, utilizzando le stazioni ecologiche, si aiuterà a incrementare qualità e quantità della raccolta differenziata .

Attraverso il progetto, per tutto il prossimo anno Hera donerà alla città un albero ogni 50 nuovi utenti domestici che conferiranno i propri rifiuti differenziati alle stazioni ecologiche. Solo nel mese di dicembre 2017, però, in occasione del lancio dell’iniziativa, sarà donato un albero ogni 25 nuovi utenti. Con nuovi utenti domestici si intendono i privati intestatari di un contratto Tari che non hanno visitato una stazione ecologica neppure una volta nel corso del 2017. Tutti i dettagli dell’iniziativa, che sarà supportata anche da una campagna sui social network, da eventi nei quartieri cittadini e da un piano di affissioni, sono disponibili sul sito www.ilrifiutologo.it/alberimodena.

Per saperne di più su questa iniziativa e conoscere le stazioni ecologiche a disposizione dei cittadini modenesi, visitate la pagina dedicata all’iniziativa

 
Un'Hera che scorre da 15 anni
 
Un'Hera che scorre da 15 anni
 
 
Valore condiviso
 
Un bilancio di sostenibilità a valore condiviso 2016
 
 
Creatività e innovazione
 
Creatività e innovazione: la via italiana verso un'economia circolare