Logo stampa
15 anni
NEWS
14/03/2018

Digi e Lode, il progetto di Hera per la digitalizzazione delle scuole, premia i primi 20 istituti con 50.000 euro

Con la fine del quadrimestre arriva anche la classifica delle prime venti scuole vincitrici del progetto Digi e Lode che si sono aggiudicate 50.000 euro dei 100.000 complessivamente in palio nel corso dell’intero anno scolastico 2017/2018.

 

Lanciata da Hera nell’ottobre scorso, l’iniziativa ha l’obiettivo di contribuire alla digitalizzazione delle scuole. Attivando servizi digitali messi a disposizione gratuitamente dall’azienda, infatti, i clienti di Hera concorrono a costruire una classifica per fare vincere alle scuole del territorio servito le somme messe in palio dalla multiutility e destinate a finanziare progetti di digitalizzazione scolastica. I progetti vengono poi scelti in autonomia dagli istituti con l’obiettivo di dotarsi di strumenti innovativi sempre più necessari per sviluppare competenze in grado di affrontare i veloci cambiamenti che caratterizzano il mondo di oggi.

 

Per quanto riguarda i Comuni sopra i 50.000 abitanti, in questa prima classifica sono presenti due scuole di Forlì, una di Cesena, tre di Imola, tre di Ferrara, tre di Modena, tre di Ravenna. Per i Comuni più piccoli, sotto i 50.000 abitanti, hanno vinto due scuole di Castelfranco Emilia (Mo) e una scuola ciascuno a San Lazzaro di Savena (Bo), Massa Lombarda (Ra) e Montecreto (Mo). Ognuna di questi venti scuole si è aggiudicata 2.500 euro. In giugno sarà pubblicata una seconda classifica con le 20 scuole vincitrici dei rimanenti 50.000 euro.

 

Per consultare la graduatoria, visita il sito dell’iniziativa http://digielode.gruppohera.it/ 

 
Valore condiviso nel del bilancio di sostenibilità 2017
 
Valore condiviso al centro del bilancio di sostenibilità 2017
 
 
Lo sviluppo sostenibile
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
 
Hera scorre da 15 anni
 
Un'Hera che scorre da 15 anni