Logo stampa
15 anni

La comunità locale

Comunità locale

Hera si impegna a prestare massima attenzione alle esigenze e alle sollecitazioni del territorio di riferimento, attraverso l’ascolto, consultazione,informazione e coinvolgimento degli stakeholder locali, principalmente sugli aspetti legati ai servizi erogati dal Gruppo (ambiente, energia, acqua).

L’attenzione alla comunità locale si traduce in strumenti innovativi e in un’intensa attività di comunicazione in ambito sociale e ambientale: promuove la qualità del rapporto con il territorio e sviluppa numerose iniziative di sensibilizzazione nelle scuole, che sono condivise con le principali associazioni di consumatori, di categoria e ambientaliste.

 

Oltre a sviluppare progetti di educazione ambientale, seguiti nel 2016 da oltre 96 mila studenti, Hera è stata più vicina alle comunità locali attraverso gli HeraLAB. I LAB sono comitati locali multistakeholder: hanno il compito di proporre iniziative per coinvolgere gli interlocutori locali e per migliorare la sostenibilità del Gruppo. Avviati nel 2013 a Ravenna e Imola come strumento innovativo di dialogo e coinvolgimento, a maggio 2014 sono stati attivati anche gli HeraLAB a Rimini e Ferrara, e in luglio è stato istituito quello di Bologna. Nel 2015 è stato istituito l'HeraLAB del territorio di Modena.

Il Gruppo Hera, inoltre, contribuisce a valorizzare le iniziative culturali e le eccellenze locali con il sostegno delle sponsorizzazioni: sono regolate secondo un’apposita procedura, che applica le disposizioni del D.Lgs. 231/2001, e sono erogate unicamente in coerenza con gli obiettivi strategici del Gruppo, i principi di responsabilità ambientale e sociale, e gli indirizzi assunti dal Consiglio di Amministrazione.

Nel 2016 oltre 2,5 milioni di euro di sponsorizzazioni hanno promosso il tessuto socio-culturale nei territori serviti, in particolare verso tre aree tematiche: culturale; sportiva e sociale e ambientale.

Le liberalità e donazioni, pari a 272 mila euro nel 2016, hanno rinnovato l’adesione del Gruppo al settore della cultura e a enti e associazioni prevalentemente impegnate nella prevenzione di malattie e nell’assistenza agli ammalati: la scelta di attribuire donazioni, infatti, ricade su iniziative che offrono garanzia di qualità e che si distinguono per il messaggio etico trasmesso e il contributo allo sviluppo sociale.

 

Le principali iniziative di dialogo e consultazione sono state:

 
 
  • 22 incontri svolti nel 2016 nei 6 Lab attivi: hanno partecipato 69 rappresentanti delle diverse categorie di stakeholder del territorio
  • 185 partecipanti al convegno di presentazione del bilancio di sostenibilità 2015 a Bologna, il 21 settembre 2016
  • 180 giornate di visita guidata nel 2016 agli impianti di Herambiente con oltre 3.330 visitatori e tra questi 2.370 studenti

 

Pagina aggiornata al 26 luglio 2017

 
 
Un'Hera che scorre da 15 anni
 
Un'Hera che scorre da 15 anni
 
 
Valore condiviso
 
Un bilancio di sostenibilità a valore condiviso 2016
 
 
Creatività e innovazione
 
Creatività e innovazione: la via italiana verso un'economia circolare