Logo stampa
AUTOLETTURA CONSUMI
 
LA BOLLETTA

Con whatsapp, una telefonata o un sms ci comunichi la lettura del tuo contatore dell'acqua.

CARTA SERVIZI
 
Carta Servizio Idrico Integrato

Standard di qualità del servizio: le caratteristiche delle prestazioni fornite e i tempi di esecuzione.

HomeClientiCasaAcquaAutolettura, bolletta, pagamento

Autolettura, bolletta, pagamento

La fatturazione dei consumi

La fatturazione avviene sulla base della lettura del contatore effettuata da AcegasApsAmga o dell'autolettura realizzata dal cliente. Nel periodo che intercorre tra una lettura e quella successiva, se non viene comunicata l'autolettura, la fatturazione può avvenire sui consumi presunti, basati sullo storico del cliente.
AcegasApsAmga provvede al tentativo di lettura dei contatori con frequenza minima che varia a seconda dei consumi:due volte all'anno per i clienti con consumi annui fino a 1.800 mc, una volta al mese per i clienti con consumi annui superiori a 1.800 mc.

Eventuali variazioni tariffarie vengono applicate solo ai consumi effettuati a partire dal giorno in cui le nuove tariffe entrano in vigore, considerando convenzionalmente costante il consumo giornaliero del periodo compreso tra una variazione e quella successiva.


 

 

L'autolettura dei consumi idrici

L'autolettura è la procedura attraverso cui i clienti possono rilevare in modo autonomo i propri consumi.
L'autolettura, salvo casi palesi di errore, consente al cliente di ricevere una fattura basata sui propri consumi effettivi.
Per essere valida ai fini della fatturazione, l'autolettura deve essere eseguita nel periodo e con le modalità indicate in bolletta.

 

Autolettura tramite portale specifico
Collegarsi all'indirizzo http://acegasapsamga-acqua.autolettura.eu/ e seguire le istruzioni di compilazione, indicando la propria mail di riferimento, il Codice Servizio (presente in fattura), la lettura (inserire solo i numeri prima della virgola) e una foto del contatore (in cui sia ben visibile la lettura e il numero di matricola del contatore).

 

Autolettura al numero verde 800 237 313 (da cellulare 199.501.099)
Leggere sul contatore i numeri in nero, senza i decimali e trasmettere le letture al Servizio Clienti ai numeri indicati. Tenga a portata di mano il Condice Contratto del servizio per il quale vuole trasmettere la lettura. Il Codice Contratto è riportato in bolletta. Il Codice Contratto è diverso dal Codice Cliente, in quanto ciascun cliente può avere più di un contratto intestato.

 

Autolettura via sms al numero 342 411 2627
Inviando un messaggio per ciascun contratto e scrivendo, nell'ordine e senza spazi: il Codice Contratto, la lettera
iniziale del servizio (A = acqua), i numeri della lettura effettuata sul contatore (numeri in nero, senza decimali).
Il Codice Contratto è riportato in bolletta. Il Codice Contratto è diverso dal Codice Cliente, in quanto ciascun cliente può avere più di un contratto intestato.

 

Autolettura via mail
Inviando una mail per ciascun contratto indicando: il Codice Contratto, il servizio a cui si fa riferimento, i numeri della lettura effettuata sul contatore (solo i numeri prima della virgola) ed allegando una foto del contatore (in cui sia ben visibile la lettura e il numero di matricola del contatore). Di seguito gli indirizzi:

 

Autolettura via WhatsApp al numero 389 235 1828 (maggiori info qui)

  • Inserire nella rubrica telefonica il numero dedicato al servizio.
  • Inviare un messaggio con scritto "Autolettura".
  • Il sistema automatico, a quel punto, risponde con un messaggio in cui richiede di comunicare il codice cliente facilmente reperibile dalla bolletta.
  • Il sistema chiede poi la lettura del contatore stesso.
  • Per evitare eventuali errori, il cliente è successivamente invitato a scattare e inviare una foto del contatore.

 

Autolettura tramite l'app Acquologo
Scaricare l'applicazione gratuita Hera Acquologo, disponibile sugli store di tutti i dispositivi mobili, per trasmettere l'autolettura del proprio contatore idrico direttamente dal proprio smartphone. Maggiori informazioni a questo link.

 

 

Come si leggono i contatori dell'acqua

CONTATORE CON LANCETTE CONTATORE CON NUMERATORE
Se il contatore è munito di quadranti e lancette, come da esempio, bisogna tenere conto delle cifre indicate dalle lancette nere, tralasciando i quadranti rossi. Considerare la cifra minore tra le due più vicine indicate dalla posizione della lancetta, in ogni quadrante. Se il contatore è munito di numeratore bisogna tenere conto delle cifre nere, tralasciando i quadranti rossi.
 

 

 

 

 

Guida alla lettura della bolletta

 

La guida alla bolletta illustra le varie parti che compongono la bolletta del servizio idrico.
La guida analizza pagina per pagina il documento che i clienti ricevono periodicamente: partendo dalla presentazione del "servizio idrico integrato" si trovano info dettagliate sulle sezioni che compongono una bolletta dell'acqua, le informazioni generali sull'utenza, gli importi fatturati, il dettaglio dei calcoli e in che modo è possibile leggere il contatore dell'acqua.
Infine sono riportati alcuni consigli utili su come si possono evitare le dispersioni idriche e un richiamo al report "In buone acque", in cui AcegasApsAmga rendiconta annualmente la quantità e la qualità dell'acqua distribuita.

 

 

 

Pagare la bolletta / fattura

Domiciliazione, bollettino postale, ricevitorie e bonifico bancario: sono tante le possibilità di pagamento per le bollette acqua AcegasApsAmga.

Domiciliazione

Sicuramente il metodo più comodo e completamente gratuito, è la domiciliazione bancaria o postale.
Chiedere la domiciliazione è semplice.
Puoi recarti presso la tua banca o sportello postale con una bolletta o compilare il modulo rid allegato al bollettino di pagamento e consegnarlo in banca. Dal momento in cui la tua richiesta verrà resa effettiva, continuerai a ricevere la bolletta e ti verrà automaticamente addebitato sul tuo conto l'importo da pagare.
I clienti che chiedono la domiciliazione bancaria o postale sono inoltre esonerati dal versamento del deposito cauzionale o in caso di scelta successiva, dopo la stipula del contratto, questo viene restituito.


Bollettino

  • senza commissioni, presso gli sportelli bancari appartenenti ad Istituti di credito con i quali AcegasApsAmga ha sottoscritto un'apposita convenzione; l'elenco degli sportelli è riportato sul retro delle bollette di consumo;
  • con aggravio delle commissioni, presso qualsiasi ufficio postale o presso gli sportelli di tutte le banche non convenzionate con AcegasApsAmga.
  • con aggravio di commissioni, presso le ricevutorie abilitate Lottomatica

Qualora non si utilizzi il bollettino postale precompilato, nella causale di versamento va sempre indicato nome e cognome del titolare del contratto e il numero completo del bollettino indicato in fattura.


Bonifico bancario

E' possibile pagare la fattura anche attraverso il bonifico bancario. Nelle bollette sarà evidenziato un iban virtuale a disposizione per ogni cliente, generato grazie al recente accordo fra Hera e Unicredit, che consentirà il pagamento tramite bonifico in modo ancor più immediato e semplice attraverso internet banking.


 

 
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
 
Economia circolare
 
Teleriscaldamento
 
 
Aggiungere valore - AAA
 
aggiungere valore