Logo stampa
AUTOLETTURA CONSUMI
 
LA BOLLETTA

Con whatsapp, una telefonata o un sms ci comunichi la lettura del tuo contatore dell'acqua.

CARTA SERVIZI
 
Carta Servizio Idrico Integrato

Standard di qualità del servizio: le caratteristiche delle prestazioni fornite e i tempi di esecuzione.

HomeClientiCasaAcquaPerdite e verifiche impianto

Perdite e verifiche impianto

Perdite occulte dall'impianto idrico

Se si teme che un consumo anomalo di acqua sia dovuto a una perdita nell'impianto privato (dopo il contatore), bisogna farlo verificare da un idraulico. E' consigliabile fare prima l'autoverifica: chiudendo bene tutti i rubinetti il contatore non deve girare. Se il contatore gira, anche lentamente, si dovrà intervenire per individuare la causa ed eventualmente riparare l'impianto.

Servizio di copertura per le perdite occulte

AcegasApsAmga SpA mette a disposizione dei clienti un servizio, al costo di pochi euro l'anno, sicuro e conveniente, che permette ai propri clienti di abbattere i costi derivanti da una dispersione idrica occulta.
Al fine di tutelare i propri Clienti rispetto al rischio di dispersione idrica dell'impianto privato, AcegasAps Amga applica il servizio di copertura a tutti i clienti che non ne abbiano dato espressa disdetta.
Sono escluse dalla copertura le forniture straordinarie temporanee e i cantieri edili.
Queste perdite, rilevate spesso con notevole ritardo, magari solo in occasione delle periodiche letture dei contatori, possono comportare per gli utenti consumi molto superiori al normale e determinano l'emissione di bollette di importo molto elevato (anche dell'ordine di migliaia di euro). Sono considerate occulte le perdite di acqua dovute a rottura di impianti interrati o incassati nella muratura o nel conglomerato cementizio, e comunque non rilevabili dall'esterno in modo diretto o evidente.

Non vengono considerate perdite idriche occulte quelle:
- che interessano impianti visibili (in quanto ispezionabili e manutenibili);
- causate da difettoso funzionamento di rubinetti e impianti di scarico, elettrodomestici, impianti di utilizzazione (es. piscine, impianti di raffrescamento, frigoriferi, autoclavi, valvole, caldaie, ecc.), addolcitori;
-causate dal malfunzionamento di parti esterne a vista degli impianti di irrigazione;
- che derivano da danneggiamenti in occasione di interventi di riparazione effettuati dall'utente (in quanto soggette a controllo diretto o individuabili);
- conseguenti a rotture delle tubazioni provocate dall'utente o da terzi;
- che si verificano per cause di forza maggiore (es. terremoti, inondazioni, esplosioni, atti di terrorismo o sabotaggio, guerra ecc.).

Con l'adesione al servizio, in caso di sinistro riconosciuto, il Cliente dovrà sostenere il solo costo del normale consumo, calcolato sulla base dei consumi medi dei periodi precedenti, mentre l'eccedenza del consumo di acqua dovuto alla perdita verrà indennizzata nei limiti descritti nell'informativa.
La gestione delle pratiche è curata da AcegasApsAmga, restando in capo al Cliente il solo onere della denuncia corredata di tutta la documentazione necessaria.
Il costo del servizio - di pochi euro (rilevabile in bolletta) - viene applicato una volta l'anno; il Cliente può comunque rifiutare l'adesione, comunicando tale volontà all'Azienda nelle forme previste (fax, email, lettera) e ottenere la restituzione dell'eventuale addebito per l'anno in corso.
Per maggiori informazioni è disponibile l'Informativa sulla copertura di perdite idriche occulte.

 
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
 
Economia circolare
 
Teleriscaldamento
 
 
Aggiungere valore - AAA
 
aggiungere valore