Logo stampa
Sportello clienti

via Mentana, 10

via Mentana, 10

da lunedì a sabato 08.30 - 12.30

via Casalegno, 1

via Casalegno, 1

da lunedì a giovedì 08.00 - 15.00
venerdì08.00 - 13.00

Chiusura per Santo Patrono il 13 agosto.

Servizio clienti

Servizio Clienti 800.999.500

Chiamata gratuita da telefono fisso e cellulare dalle 8 alle 22 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 8 alle 18, per informazioni e …

Chiamata gratuita da telefono fisso e cellulare dalle 8 alle 22 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 8 alle 18, per informazioni e pratiche relative ai servizi gas, teleriscaldamento, elettricità, acqua e ambiente, per comunicare l’autolettura del proprio contatore e per ritiro ingombranti.

Pronto Intervento

Pronto intervento
Gas
800.713.666
Acqua e Fognature
800.713.900
Energia Elettrica
800.999.010
Teleriscaldamento 800.713.699

E' gratuito ed è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno per segnalazioni di fughe gas e problemi relativi alla rete …

E' gratuito ed è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno per segnalazioni di fughe gas e problemi relativi alla rete idrica/fognaria ed elettrica, nonché per irregolarità o interruzioni nella fornitura dei servizi Acqua, Fognature, Teleriscaldamento, Gas ed Elettricità. Il servizio di Pronto Intervento di Gas ed Energia elettrica è svolto da INRETE Distribuzione Energia.

Servizi online
Servizi online
LA BOLLETTA
 
Bolletta online

È stata ideata insieme ai clienti, che hanno accompagnato Hera nel percorso di miglioramento.

IL RIFIUTOLOGO
 
Il Rifiutologo

Il Rifiutologo: scopri le nuove funzioni della App che ti dice come differenziare i rifiuti.

HomeClientiCasaAmbienteRaccolta rifiuti - cosa cambia

Raccolta rifiuti - cosa cambia

Nuova organizzazione della raccolta rifiuti in città

A Imola è partita l'ultima fase di riorganizzazione dei servizi stradali di raccolta rifiuti, questa volta nel centro storico della città, l’ultima porzione di territorio che non era ancora stata coinvolta.

L'intero progetto, promosso dal Comune di Imola in collaborazione con Hera, ha l'obiettivo di aumentare la raccolta differenziata, per dare il contributo della città alla salvaguardia dell'ambiente e delle sue risorse, per recuperare e riciclare quanta più materia possibile, in vista anche dell'obiettivo del 79% di raccolta differenziata fissato dal Piano Regionale sui Rifiuti al 2020 per i comuni di pianura.

Per illustrare gli aspetti legati alla nuova organizzazione dei servizi nel centro storico, che partiranno lunedì 8 luglio, sono stati programmati sette incontri pubblici, dal 29 maggio al 6 giugno 2019, ai quali sono stati invitati, tramite apposita lettera, tutti i cittadini e le attività che hanno un contratto TARI nella zona interessata:

Lettera utenze domestiche (358 kb - PDF)
Lettera utenze non domestiche (355 kb - PDF)

Nella nuova organizzazione:

  • per tutte le strade del centro storico interne ai viali perimetrali Saffi, Zappi, De Amicis, Carducci, Amendola, accanto alla raccolta "porta a porta" della carta in sacchi azzuri, sarà attivata anche quella di plastica/lattine, sempre in sacchi ma gialli, e dell'indifferenziato con specifici bidoncini da esporre davanti al proprio civico. Per tutte e tre queste tipologie di rifiuti, la raccolta sarà settimanale e verrà svolta anche in occasione di festività.
  • le Isole interrate situate in via Cavour/incrocio Cairoli, via Baviera Maghinardo, piazza Ragazzi del '99, via Emilia/angolo via Marsala, piazza Gramsci, piazza Matteotti diventeranno accessibili con l'utilizzo della tessera e vi si potranno conferire solamente plastica e lattine.
  • Si introducono la raccolta stradale dell'organico con bidoni apribili con tessera, come nel resto della città, e la raccolta stradale del solo vetro, con contenitori dedicati che andranno a sostituire le tradizionali campane gialle.
  • i viali Saffi, Zappi, De Amicis, Carducci, Amendola , invece, saranno serviti da nuove Isole Ecologiche di Base, simili a quelle già presenti nel resto della città, apribili anch'esse con tessera.
  • nel mese di giugno, informatori ambientali di Hera, passeranno di porta in porta per informare del nuovo servizio e consegnare i materiali per fare bene la raccolta differenziata, oltre che una coppia di tessere personali. In questo modo, anche le utenze del centro storico potranno utilizzare tutti i contenitori del territorio comunale, senza limiti e tutte le volte che si vuole
  • le attività che hanno quantità di rifiuti tali da trovarsi in difficoltà con i servizi ordinari, potranno richiedere a Hera specifici servizi integrativi per il cartone, l'organico, il vetro, il legno in cassette ed i rifiuti indifferenziati.
 
 
 
Insieme facciamo la differenza!
 
Insieme facciamo la differenza!
 
 
Come fai la differenziata? 2
 
Come fai la differenziata? Vol. II
 
 
Come fai la differenziata?
 
Come fai la differenziata?