Logo stampa
Sportello clienti

viale Berti Pichat, 2/a

viale Berti Pichat, 2/a

da lunedì a giovedì08.00 - 15.00
venerdì08.00 - 13.00

Chiusura per Santo Patrono il 4 ottobre.

Servizio clienti

Servizio Clienti 800.999.500

Chiamata gratuita da telefono fisso e cellulare dalle 8 alle 22 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 8 alle 18, per informazioni e …

Chiamata gratuita da telefono fisso e cellulare dalle 8 alle 22 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 8 alle 18, per informazioni e pratiche relative ai servizi gas, teleriscaldamento, elettricità, acqua e ambiente, per comunicare l’autolettura del proprio contatore e per ritiro ingombranti.

Pronto Intervento

Pronto intervento
Gas
800.713.666
Acqua e Fognature
800.713.900
Teleriscaldamento 800.713.699

E' gratuito ed è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno per segnalazioni di fughe gas e problemi relativi alla rete …

E' gratuito ed è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno per segnalazioni di fughe gas e problemi relativi alla rete idrica/fognaria, nonché per irregolarità o interruzioni nella fornitura dei servizi Acqua, Fognature, Teleriscaldamento e Gas. Il servizio di Pronto Intervento di Gas è svolto da INRETE Distribuzione Energia.

Servizi online
HomeClientiCasaTLRQualità commerciale

Qualità commerciale

Standard di qualità commerciale per il servizio di teleriscaldamento, indennizzi automatici in caso di mancato rispetto degli standard e modalità di erogazione

La qualità commerciale per il servizio di teleriscaldamento è disciplinata dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), con la Delibera 661/2018/R/tlr.

Gli standard di qualità commerciale adottati da Hera sono descritti nella tabella di seguito riportata, e gli indennizzi automatici previsti sono differenziati a seconda della prestazione e della potenza contrattualizzata o convenzionale del Cliente.

Sono esclusi dall'ambito di applicazione della qualità commerciale i clienti con una potenza contrattualizzata o convenzionale superiore a 350 kW o i richiedenti un allacciamento con una potenza superiore a tale valore.

 
Standard Specifici di Qualità e corrispettivi indennizzi automatici in caso di mancato rispetto degli Standard
IndicatoreDescrizioneLivello specificoPotenza contrattualizzata o convenzionale dell’utenteIndennizzo automatico base
Tempo massimo di esecuzione di lavori semplici, di cui all’Articolo 8 della DeliberaIl tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data di ricevimento della richiesta di preventivo da parte dell’esercente e la data di messa a disposizione del preventivo al richiedente.15 giorni lavorativiNon superiore a 50 kW30€
Superiore a 50 kW e non superiore a 350 kW70€
Termine ultimo per l’esecuzione di lavori complessi, di cui all’Articolo 9 della DeliberaIl termine ultimo per il completamento dei lavori complessi è la data, concordata tra esercente e richiedente, entro la quale l’esercente si impegna a completare i lavori richiesti.Entro la data indicata dall’esercente nel preventivoNon superiore a 50 kW30€
Superiore a 50 kW e non superiore a 350 kW70€
Tempo massimo di attivazione della fornitura, di cui all’Articolo 10 della DeliberaIl tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data di ricevimento da parte dell’esercente della domanda di attivazione della fornitura del richiedente e la data di attivazione della fornitura.7 giorni lavorativiNon superiore a 50 kW30€
Superiore a 50 kW e non superiore a 350 kW70€
Tempo massimo di riattivazione della fornitura in seguito a sospensione per morosità, di cui all’Articolo 11 della DeliberaIl tempo, misurato in giorni feriali, intercorrente tra la data di ricevimento da parte dell’esercente della attestazione di avvenuto pagamento e la data di effettiva riattivazione della fornitura.2 giorni ferialiNon superiore a 50 kW30€
Superiore a 50 kW e non superiore a 350 kW70€
Tempo massimo di disattivazione della fornitura su richiesta dell’utente, di cui all’Articolo 12 della DeliberaIl tempo, misurato in giorni lavorativi, intercorrente tra la data di ricevimento da parte dell’esercente della richiesta di disattivazione della fornitura e la data di effettiva disattivazione.5 giorni lavorativiNon superiore a 50 kW30€
Superiore a 50 kW e non superiore a 350 kW70€
Tempo massimo di risposta motivata a reclami scritti, di cui all’Articolo 15 della DeliberaIl tempo, misurato in giorni solari, intercorrente tra la data di ricevimento da parte dell’esercente del reclamo scritto e la data di messa a disposizione della risposta motivata scritta.30 giorni solariNon superiore a 50 kW30€
Superiore a 50 kW e non superiore a 350 kW30€

 

Standard Generali di Qualità del Servizio
IndicatoreDescrizioneLivello generale
Preventivazioni per lavori semplici, di cui all’Articolo 7 della DeliberaPercentuale minima di preventivazioni per lavori semplici messe a disposizione entro il tempo massimo di 10 giorni lavorativi dalla richiesta: 90%
Preventivazioni per lavori complessi, di cui all’Articolo 7 della DeliberaPercentuale minima di preventivazioni per lavori complessi messe a disposizione entro il tempo massimo di 30 giorni lavorativi dalla richiesta 90%
Fascia di disponibilità per gli appuntamenti di cui all’Articolo 14 della DeliberaPercentuale minima di rispetto della fascia di disponibilità per gli appuntamenti di due (2) ore90%
Risposte a richieste scritte di informazioni, di cui all’Articolo 16 della DeliberaPercentuale minima di risposte a richieste scritte di informazioni, inviate entro il tempo massimo di trenta (30) giorni solari dalla relativa richiesta90%
 


L'indennizzo verrà corrisposto all'utente in occasione del primo documento di fatturazione utile, e l'importo riconosciuto può crescere rispetto al valore «base» in funzione dell'effettivo ritardo nell'erogazione della prestazione, ai sensi dell'Art. 27 della Delibera 661/2018/R/TLR.

Ritardo dell'esecuzione della prestazione
Maggiorazione dell'indennizzo automatico base
Entro un tempo doppio rispetto allo standard-
Oltre un tempo doppio ma entro un tempo triplo rispetto allo standardRaddoppia
Oltre un tempo triplo rispetto allo standardTriplica


Gli indennizzi relativi al termine ultimo di esecuzione di lavori complessi non sono soggetti a maggiorazione dell'indennizzo automatico base.

Con specifico riferimento agli standard di qualità commerciale, la «Carta della qualità del servizio teleriscaldamento di Hera» si intende modificata ed integrata in conseguenza al recepimento, di tali standard, ai sensi della Delibera 661/2018/R/tlr, secondo le modalità descritte nelle tabelle sopra riportate per ciascun indicatore.

Per quanto attiene invece gli altri standard inerenti il servizio di teleriscaldamento adottati da Hera e non riguardanti la disciplina della qualità commerciale, si rimanda alla «Carta della qualità del servizio teleriscaldamento di Hera» di seguito allegata, per ogni eventuale approfondimento.

Carta della qualità del servizio teleriscaldamento di Hera (263 kb - PDF)

La Carta della qualità del servizio teleriscaldamento di Hera è in corso di aggiornamento e sarà nuovamente pubblicata quanto prima.

 
 
Insieme facciamo la differenza!
 
Insieme facciamo la differenza!
 
 
TLR: energia del futuro
 
TLR: l'energia che ci porta nel futuro
 
 
Lo sviluppo sostenibile
 
Lo sviluppo sostenibile