Logo stampa
 
HomeGruppoAttività e serviziEnergia - GAS, Elettricità, TLRValore all'energiaHera per le aziende e le famiglie: COLLABORAZIONE E VICINANZA

Hera per le aziende e le famiglie: COLLABORAZIONE E VICINANZA

Hera per le aziende: il know-how a disposizione delle aziende del territorio

L’attività del Gruppo Hera nella promozione dell’efficienza energetica si realizza anche attraverso le collaborazioni con altre imprese. In questi casi il team di Hera mette a disposizione dei partner il proprio know-how per supportarli nell’adempimento delle diagnosi energetiche, con l’obiettivo di stimolare la realizzazione di interventi di efficienza energetica e il conseguente ottenimento di certificati bianchi. Hera Spa ha sviluppato accordi con associazioni di categoria nei territori presidiati, collaborando con le imprese nell'ambito degli obblighi previsti dal D.Lgs. 102/14 in materia di Diagnosi Energetiche. A fine 2019 sono attivi 25 accordi con associazioni di categoria e imprese del territorio.

Dal 2007 al 2019 sono stati presentati, per l’ottenimento di certificati bianchi, 123 progetti con partner esterni per un totale di 373.630 Tep pari al consumo di circa 237 mila famiglie.

Queste alcune delle casistiche affrontate:

  • Per BPER, Hera ha proseguito la collaborazione alla realizzazione di un nuovo sistema per la gestione dell’efficienza energetica nelle sue sedi, che consentirà di risparmiare circa 220 Tep/anno.
  • Per l’azienda Bonfiglioli Riduttori di Bologna (BO), Hera ha collaborato nello sviluppo di Nearly Zero Energy Buildings, che permetterà di risparmiare 86 Tep/anno.
  • Per Siot, Hera ha collaborato nell’efficientamento della stazione di pompaggio del greggio di San Dorligo della Valle (TS), che permetterà di risparmiare 22 Tep/anno.

Il Gruppo Hera inoltre, tramite le società controllate Hera Servizi Energia e AcegasApsAmga Servizi Energetici, opera attivamente nei servizi per l’efficienza energetica rivolgendosi prevalentemente a condomini (ai quali vengono offerte varie soluzioni di efficienza energetica tra cui un sistema di contabilizzazione individuale del calore e il servizio energia), grandi clienti industriali (presso i quali si opera in qualità di ESCO) e pubblica amministrazione (gestione calore con riqualificazione degli impianti termici e degli edifici). In particolare, nel settore della cogenerazione industriale Hera offre contratti pluriennali di fornitura di energia mediante la realizzazione e la conduzione di impianti di produzione di energia elettrica e termica dedicati a garantire tutti i fabbisogni energetici di primari clienti.

A fine 2019 sono attivi 18 impianti di cogenerazione gestiti, di cui 4 di trigenerazione. I benefici ambientali conseguiti nell'anno 2019 da questi impianti sono quantificabili in un risparmio di energia primaria pari a circa 9.542 Tep.

Gli interventi di riqualificazione energetica effettuati da AcegasApsAmga Servizi Energetici nel 2019 sono 68, pari al risparmio di 263 Tep.

Hera per le famiglie: offerte commerciali per un uso intelligente dell’energia e la diffusione delle energie rinnovabili

Nel 2019 l’impegno verso la sostenibilità ambientale, l’efficienza energetica e le rinnovabili è ulteriormente cresciuto trovando conferme anche nelle offerte commerciali con servizi a valore aggiunto che consentono di monitorare e ridurre i consumi dei clienti famiglie e aziende di Hera Comm:

  • Report “Diario dei consumi” (quasi 450 mila contratti tra energia elettrica e gas con attiva questa soluzione innovativa), che permette un monitoraggio nel tempo dei consumi di energia anche in comparazione a nuclei familiari analoghi. Questo strumento è stato rinnovato nel mese di giugno 2019, attraverso un nuovo linguaggio più semplice e comprensibile a tutti, la razionalizzazione dei contenuti, un nuovo layout per semplificare la lettura, nuovi algoritmi per il confronto con i clienti simili e i clienti più virtuosi e una nuova sezione che spiega l’impatto dei comportamenti di consumo del singolo cliente sull’ambiente. Il Diario dei consumi è un servizio gratuito che Hera Comm mette a disposizione dei propri clienti e che permette di confrontare i propri consumi di energia con quelli di una famiglia simile alla propria per dimensione, provincia e utilizzo dell'energia (nel caso di un cliente domestico). Il report permette inoltre un confronto con i propri consumi nello stesso periodo dell’anno precedente e ricevere consigli per ottimizzare l’utilizzo dell’energia. Tutti i dati sono accessibili anche sulla piattaforma e alla sezione dedicata dell'APP MyHera.
    Il servizio, già attivo per luce, gas e teleriscaldamento, è stato esteso a partire da ottobre 2019 in via sperimentale a un campione di oltre 100 mila clienti domestici del servizio idrico.
  • L’opzione Hera LED (oltre 10 mila contratti con attiva questa soluzione innovativa) è abbinabile a numerose offerte a mercato libero di Hera Comm, sia per chi sottoscrive un contratto sia per chi è già cliente, e consente di acquistare uno o due kit di dieci lampadine Led per ogni contratto con uno sconto del 30% sul loro valore di mercato. La sostituzione di una lampadina ad incandescenza con una a Led ad alta efficienza porta fino all'80% di risparmio energetico. Come indicato nelle specifiche tecniche dei prodotti, una lampadina a Led da 9W sostituisce una lampadina ad incandescenza da 60W. Se si considera quindi un utilizzo giornaliero medio di 4h/gg, il consumo di una lampadina a Led è pari a circa 13 kWh/anno contro gli 88 kWh/anno di una lampadina incandescenza ad essa equivalente, con un notevole risparmio per la bolletta e per l’ambiente.
  • Hera ContaWatt (oltre 2.200 contratti con attiva questa soluzione innovativa) è l’opzione che consente al cliente, casa o azienda, di monitorare i propri consumi elettrici: si tratta di un dispositivo di facile installazione che si collega al contatore di energia elettrica tramite un sensore e consente, attraverso un’app dedicata, di controllare i consumi elettrici da smartphone, tablet o pc; inoltre ogni settimana viene inviato, via e-mail, un riepilogo con i dettagli del consumo. Il ContaWatt si collega autonomamente a una piattaforma per il trasferimento dei dati, è in grado di inviare notifiche in caso di anomalie in tempo reale sull’app o via e-mail e può essere installato senza il supporto di personale esperto.

A queste offerte si aggiunge anche “Hera Thermo”, l’opzione che permette di controllare i consumi di gas di casa grazie a un termostato intelligente, controllabile da remoto. Il suo utilizzo porta ad una maggior attenzione alla modalità di consumo: tramite un’app, infatti, è possibile controllare in ogni momento la temperatura impostata in casa e verificare il funzionamento della propria caldaia. Questa facilità di controllo permette di acquisire consapevolezza e ridurre eventuali sprechi, sia diminuendo la temperatura impostata in alcune fasce orarie, sia ottimizzando i cicli di accensione/spegnimento dell'impianto prima necessari per ottenere le condizioni climatiche volute. È dimostrato dalla letteratura che la riduzione di 1°C della temperatura impostata in casa porta ad un risparmio di gas nella stagione invernale compreso tra il 5% e il 10% (fonte: Enea).

Oltre all’opzione “Pacchetto Natura” (disponibile per tutte le offerte commerciali), che già garantiva energia elettrica da fonte rinnovabile, a giugno 2019 è stata lanciata “Hera Impronta Zero”, un'offerta che include energia elettrica da fonte rinnovabile e la compensazione del gas utilizzato dai clienti mediante l'acquisto di crediti di carbonio che sostengono progetti di riduzione della CO2. I contratti a fine anno di clienti che hanno scelto energia elettrica rinnovabile sono pari al 20,0%, quasi raddoppiati rispetto al 2018. I clienti che hanno scelto di compensare le emissioni derivanti dai propri consumi di gas sono pari al 5,2%. Complessivamente, i contratti con offerte “verdi” sono stati l’11,6% nel 2019.

Anche nel 2019, in via straordinaria, Hera ha acquistato energia elettrica da fonte rinnovabile in quantità tale da coprire integralmente i consumi di tutte le famiglie clienti a mercato libero di Hera Comm, non solo di quelle con l’opzione Pacchetto Natura o con l’offerta Hera Impronta Zero. L’operazione, che comporta l’acquisto di certificati di garanzia di origine (Go) dell’energia da fonti rinnovabili, è stata possibile grazie a condizioni di disponibilità e di prezzo tali da poter coprire i 1.698 GWh corrispondenti appunto al totale dei consumi delle famiglie clienti a mercato libero di Hera Comm.

Considerando anche l’energia rinnovabile venduta da Hera Comm alle aziende che hanno scelto volontariamente un profilo energetico più sostenibile e quella venduta alle società del Gruppo, Hera nel 2019 ha venduto 2.005 GWh di energia rinnovabile, pari al 20% dell’energia elettrica complessivamente venduta nel mercato libero.