Logo stampa
 

La Sicurezza non è un gioco "Best Practice"

Questo progetto, definito “Best Practice” dalla Commissione Consultiva Permanente, del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, più di ogni altro, si propone di intervenire sulla cultura della sicurezza dei lavoratori, sia in ambito lavorativo che non, mediante la realizzazione di un gioco interattivo, che metta alla prova i lavoratori nel verificare la propria percezione della sicurezza.

Il software animato, progettato espressamente per il Gruppo Hera, ha coinvolto nel corso del 2012 tutti i lavoratori, che si sono trovati ad operare nei panni di un personaggio virtuale, impegnato ad affrontare diverse situazioni (lavoro, casa, strada), in vari momenti della giornata. I partecipanti hanno verificato la propria percezione della sicurezza, mediante la risoluzione di quesiti ed enigmi da affrontare e risolvere adottando comportamenti sicuri.

La partecipazione dei lavoratori, suddivisi in squadre, coordinate dal proprio responsabile, in qualità di facilitatore, ha previsto la somministrazione di un test d’ingresso e di un test d’uscita, in modo da verificare come sia cambiata la propria percezione del rischio prima e dopo l’intervento.

La prima fase progettuale si è basata sulla realizzazione del gioco e sulla formazione dedicata ai facilitatori. La seconda fase, ha previsto il progressivo coinvolgimento di tutti i lavoratori del Gruppo Hera, che si sono cimentati nella risoluzione di problematiche inerenti un potenziale pericolo.

 


Pagina aggiornata al 21 luglio 2017

 
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull'economia circolare
 
Sustainability and Shared value
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sustainability and Shared value
 
 
Tutto scorre
 
A "Hera" that has been flowing