Logo stampa
 
Calendario
 
<
>
Settembre 2019
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
EVENTI
Condividi

Bologna, Sotto le stelle del Cinema. Hera per il cinema in piazza

Bologna, Sotto le stelle del Cinema

Nelle sere dell’estate bolognese può essere difficile alzare la testa e vedere le stelle. Certe stelle, ovviamente, si vedono meglio in montagna. Nel luglio felsineo, però, chi passa da Piazza Maggiore può vedere altre stelle. Sono le stelle del cinema, i grandi film che la Cineteca di Bologna, grazie alla Main Sponsorship del Gruppo Hera, regala ai bolognesi ogni anno, allietando le calde serate del capoluogo. Dal 4 al 30 luglio 2010, la manifestazione ha così catturato l’attenzione di migliaia di persone, pronte a radunarsi in Piazza per condividere una passione antica e moderna al tempo stesso, fatta - per dirla con Shakespeare - “della stessa materia di cui sono fatti i sogni”. Sogni e passioni in cui il Gruppo Hera crede da sempre, perché un’azienda fondata su solide basi sa perfettamente che la vita conosce anche appendici di densità diverse, fluttuanti, nelle quali - come per magia - si raccoglie il sentimento di tutto un territorio. Del nostro territorio.

La ricca programmazione di quest’anno, del resto, ha confermato l’eccellenza dell’iniziativa e, conseguentemente, la bontà della sponsorizzazione: il grande cinema di Fellini - con cui termina l’onda lunga della rassegna “Fellini. Dall’Italia alla Luna”, cominciata a Marzo presso il cinema Lumiere e il MAMbo e di cui il Gruppo ha voluto fortemente sostenere la promozione - e poi Monicelli, Germi, Comencini, Olmi, i fratelli Coen, Scorsese, De Palma e tanti altri. Nomi, e soprattutto film, che hanno lasciato a bocca aperta l’intera Piazza, salutata - nel corso delle serate - da alcuni personaggi indimenticabili della Storia del Cinema, venuti a Bologna proprio per l’occasione, come Anita Ekberg e Tonino Guerra. Da ultimo, la grande proiezione dedicata alla chiusura del 30 luglio, con “L’uomo che verrà” di Giorgio Diritti, un film del 2009 capace di riproporre con forza il tema fondamentale della memoria collettiva.

In questa sua versione en plein air, il cinema sposa fino in fondo i luoghi che lo ospitano perché la sua luce e le sue “immagini-movimento” scorrono proprio sulle facciate delle case, tra i fregi dei palazzi, sui sagrati e i portoni delle Chiese. Una palpitazione continua, che senza soluzione di continuità si trasmette dal grande schermo alla Piazza e da questa alle Persone. Hera è lì, nella vita che non cessa di trovare qualcos’altro in cui trasmettersi, divenire, crescere. Hera è lì, a fianco delle persone, Sotto le stelle del Cinema.

 

Pagina aggiornata al 2 settembre 2010

 
Bologna, Sotto le stelle del Cinema
luglio 2010 / settembre 2010
 
Dal 01/07/2010 al 02/09/2010
Bologna, Sotto le stelle del Cinema. Hera per il cinema in piazza

Anche nel 2010 il Gruppo ha rinnovato la main sponsorship all'iniziativa della Cineteca di Bologna che nel mese di luglio ha portato in Piazza Maggiore i capolavori del grande schermo.

 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull'economia circolare
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
 
Risultati economici 2018
 
Risultati economici 2018 - Il commento del Presidente