Logo stampa
 
Calendario
 
<
>
Luglio 2019
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
EVENTI
Condividi

Hera sponsor della mostra "Ottocento. L'arte dell'Italia tra Hayez e Segantini''

Mostra_Ottocento_Forli'_870


Prosegue anche quest’anno fra la multiutility e i Musei di San Domenico il sodalizio, che da 13 anni contribuisce a sostenere un’offerta culturale di assoluto livello, capace di porre la città di Forlì all’attenzione di un pubblico affezionato e numeroso.

Il sipario di questo 2019 si alza sulla mostra ‘Ottocento- L’arte dell’Italia tra Hayez e Segantini”, che sarà visitabile fino al 16 giugno. Organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Forlì in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, l’esposizione si occuperà della grande arte italiana dell’Ottocento nel periodo che intercorre tra l’ultima fase del Romanticismo e le sperimentazioni artistiche del nuovo secolo, tra l’Unità d’Italia e la Grande Guerra.
Grazie a una selezione di opere pittoriche e scultoree eccellenti, le sezioni della mostra forlivese ricostruiranno le vicende dell’arte italiana nel mezzo secolo che ha preceduto la rivoluzione del Futurismo. I due fuochi, iniziale e finale del percorso espositivo, Francesco Hayez e Giovanni Segantini, tracciano un confine simbolico tra il recupero della classicità e il rinnovamento di un secolo.

 
Mostra_Ottocento_Forli'_570
Hera sponsor della mostra "Ottocento. L'arte dell'Italia tra Hayez e Segantini''
Forlì
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull'economia circolare
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
 
Risultati economici 2018
 
Risultati economici 2018 - Il commento del Presidente