Logo stampa
 
Calendario
 
<
>
Dicembre 2019
  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
IN PRIMO PIANO
Condividi
02/12/2019

Il Gruppo Hera è terzo in Italia nella comunicazione online

Nel report Webranking 2019 sulla comunicazione digitale italiana condotto da Lundquist, in collaborazione con Comprend, il Gruppo Hera conquista la terza posizione distinguendosi per la visione dettagliata dell’azienda e delle sue attività e per la completezza delle sezioni del sito dedicate alla sostenibilità

 


Anche quest’anno il Gruppo Hera è sul podio della comunicazione online. Nell’edizione Webranking 2019, infatti, la multiutility si è aggiudicata la medaglia di bronzo. Lo studio, pubblicato oggi su Corriere Economia, è condotto da Lundquist e dalla svedese Comprend, le due società esperte di comunicazione digitale che ogni anno esaminano i siti corporate delle maggiori aziende italiane quotate in Borsa, valutandone le strategie di comunicazione sul web in una classifica nazionale. Quest’anno, l’analisi comprende 112 imprese.

Nella 18esima edizione del report, Hera si è piazzata al 3° posto con un punteggio di 90/ 100, davanti a grandi società come Generali, Italgas, Mondadori, TIM ed ERG. In prima posizione si è classificata Eni col punteggio di 92,5 mentre il secondo gradino del podio è occupato da Snam con un punteggio di 91,3. Gruppo Hera è l’azienda migliore del settore Utilities. Tutti i risultati sono consultabili a questo link.

A valere al Gruppo la terza posizione sul podio è la visione dettagliata dell’azienda e delle sue attività fornita agli utenti del sito istituzionale. In particolare, la multiutility si dimostra vicina alle esigenze di vari target: le sezioni di Press e Careers, infatti, risultano particolarmente efficaci nel comunicare con il pubblico di riferimento. Inoltre, è stata molto apprezzata la completezza delle sezioni dedicate alla sostenibilità.

Non solo. La comunicazione del Gruppo Hera si è inoltre distinta nella prima edizione del dossier “.Trust” di Lundquist, che ha collocato la multiutility nella “Bronze Class” e, in particolare, nel criterio di misurazione denominato “Substance”, per il quale la narrazione è supportata da una visione unitaria della mission aziendale e da esempi concreti dell’impegno verso tale missione. Per rispondere ai continui input e alle nuove esigenze degli utenti è necessario infatti un impegno assiduo nella trasparenza e nel rinnovamento dei contenuti. Questo importante risultato è possibile solo grazie a un incessante e attento lavoro di squadra teso all’eccellenza e alla risposta e al dialogo coi propri stakeholder.

Dal 2006, anno del suo primo ingresso nella top10 del report, il Gruppo si è confermato sul podio per 9 anni.

 
La ricerca Webranking 2019 in sintesi
 

Sotto la lente

 
Gruppo Hera si distingue nella visione dettagliata dell’azienda e delle sue attività e per la completezza delle sezioni dedicate alla sostenibilità.
 
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull'economia circolare
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
 
Risultati economici 2018
 
Risultati economici 2018 - Il commento del Presidente