Logo stampa
 

Comitato controllo e rischi

In accordo al Principio 7 del Codice di Autodisciplina, il Comitato per il Controllo Interno ha il compito di vigilare sulla funzionalità del sistema di controllo interno, sull’efficienza delle operazioni aziendali, sull’affidabilità dell’informazione finanziaria, sul rispetto delle leggi e dei regolamenti e la salvaguardia del patrimonio aziendale. Ha inoltre il compito di mantenere i rapporti con le parti correlate e di esprimere pareri, anche vincolanti, in caso di operazioni con importo rilevante.

Questo organo, composto da quattro amministratori non esecutivi ed indipendenti, ha funzioni consultive e propositive.

Si precisa che il Presidente Gabriele Giacobazzi ed il componente Erwin Paul Walter Rauhe possiedono specifica esperienza in materia contabile e finanziaria.

ComponentiCarica in HeraRuolo nel comitatoEsecutivo - Non esecutivo - Indipendente
Gabriele GiacobazziVicepresidentePresidenteIndipendente - Non esecutivo
Erwin Paul Walter RauheConsigliereComponenteIndipendente - Non esecutivo
Lorenzo MingantiConsigliereComponenteIndipendente - Non esecutivo
Paola Gina Maria SchwizerConsigliereComponenteIndipendente - Non esecutivo
 


Pagina aggiornata al 22 maggio 2020

 
 
Insieme per costruire il futuro
 
Insieme per costruire il futuro
 
 
REINVENTING THE CITY
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso