Logo stampa
 

Comitato per la remunerazione

Il Comitato per la Remunerazione ha il compito di formulare proposte al Consiglio di Amministrazione per la remunerazione del presidente, del vice presidente, dell’amministratore delegato e dei direttori generali, nonché sulla base delle indicazioni fornite dall’amministratore delegato, per l’adozione di criteri generali di remunerazione dei dirigenti.
Il Comitato, inoltre, valuta periodicamente l’adeguatezza, la coerenza complessiva e la concreta applicazione della politica generale adottata per la remunerazione degli amministratori esecutivi e dei direttori generali.
Nello svolgimento delle sue funzioni, il Comitato per la Remunerazione ha la possibilità di accedere alle informazioni e alle funzioni aziendali necessarie per lo svolgimento dei suoi compiti.
Si precisa che il Presidente Giovanni Basile, nonchè il componente Massimo Giusti, possiedono specifica esperienza in materia finanziaria, ritenuta adeguata dal CdA al momento della nomina. Ai lavori del Comitato possono partecipare, su espresso invito del Presidente del Comitato, il Presidente del Consiglio di Amministrazione e l’Amministratore Delegato.

ComponentiCarica in HeraRuolo nel comitatoEsecutivo - Non esecutivo - Indipendente
Giovanni BasileVice PresidentePresidenteIndipendente - Non esecutivo
Francesca FioreConsigliereComponenteIndipendente - Non esecutivo
Massimo GiustiConsigliereComponenteIndipendente - Non esecutivo
Stefano ManaraConsigliereComponenteIndipendente - Non esecutivo


Pagina aggiornata al 23 novembre 2018

 
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull'economia circolare
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
 
Risultati economici 2018
 
Risultati economici 2018 - Il commento del Presidente del Gruppo Hera