Logo stampa
 

Glossario Ambiente

 

  • A |
  • B |
  • C |
  • D |
  • E |
  • F |
  • G |
  • H |
  • I |
  • J |
  • K |
  • L |
  • M |
  • N |
  • O |
  • P |
  • Q |
  • R |
  • S |
  • T |
  • U |
  • V |
  • W |
  • X |
  • Y |
  • Z |
P
  • Pallet

    piattaforma, abitualmente in legno, predisposta a raccogliere grandi quantità di oggetti che devono essere trasportati.

     
  • PE

    polietilene, tipo di materiale plastico macro molecolare ottenibile dalla polimerizzazione dell'etilene.

     
  • Percolato

    liquido formato a seguito del contatto delle acque piovane con i rifiuti depositati in un impianto di discarica. Se non viene raccolto, questo liquido inquina le falde acquifere.

     
  • PET

    polietilene tereftalato o polietilenterftalato, tipo di materiale plastico.

     
  • Plastica eterogenea

    tipo di plastica riciclata che si ottiene lavorando i materiali da riciclare senza effettuare alcun processo che li separi per tipologia di polimero.

     
  • Poliaccoppiati

    composti costituiti da strati di materiali diversi, solitamente alluminio, cartone e plastica. Un esempio di poliaccoppiati sono i brick (contenitori di latte, succo di frutta, ecc.), formati da sottilissimi strati di politene, carta e alluminio sovrapposti tra loro.

     
  • Polimerizzazione

    reazione chimica che parte dai monomeri per ottenere i polimeri.

     
  • Polimero

    composto formato da due o più monomeri.

     
  • Potere calorifico

    misura del calore (J/Kg) prodotto dalla combustione completa della massa unitaria di una sostanza.

     
  • PP

    polipropilene, tipo di materiale plastico.

     
  • PVC

    polivinilcloruro, tipo di materiale plastico.

     
 
Insieme per costruire il futuro
 
Insieme per costruire il futuro
 
 
Insieme per fare la differenza!
 
Insieme per fare la differenza!
 
 
REINVENTING THE CITY
 
Sustainability and Shared value