Logo stampa
 
TUTTI I COMUNICATI
Condividi
08/05/2008

Innovazione e Sicurezza: si inaugura a Forlì un'eccellenza europea

Una sala di quasi 400 mq, uno schermo gigante di 60 metri quadrati, 100 mila punti controllati a distanza in tempo reale, un sistema 3D per rappresentare gli impianti principali, 90 monitor, 30 postazioni, una squadra di 60 operatori, un call center tecnico attivo 24 ore su 24, doppie linee di comunicazione in fibra ottica e un sistema antincendio autonomo a gas speciale: sono queste le caratteristiche principali del "Polo Regionale telecontrollo reti" inaugurato oggi dal Gruppo Hera.

E' il più grande centro d'Italia per numero di servizi e punti telecontrollati e uno dei più grandi d'Europa, utilizza le migliori tecnologie disponibili sul mercato ed è paragonabile solamente alle centrali operative che gestiscono i sistemi di trasporto (marine, ferrovie ecc.) e le reti elettriche.
Il Polo regionale di telecontrollo garantisce il governo delle reti assicurando continuità e sicurezza del servizio su livelli che consentiranno raggiungimenti di standard superiori rispetto a quelli del passato e omogenei su tutto il territorio: una rete intelligente dunque che si avvale di un sistema capillare di sensori su rete e impianti, per un governo elettronico e centralizzato in tempo reale.

Rispetto ai sistemi tradizionali, gli operatori di sala hanno in ogni momento sotto controllo la situazione delle segnalazioni esterne di pronto intervento e degli allarmi da telecontrollo, grazie anche alla presenza di tre monitor per postazione che permettono di avere il quadro completo per gestire una segnalazione di allarme/pronto intervento.

Inoltre un sistema esperto è in grado di guidare e supportare l'operatore negli interventi di telegestione, sulla base delle esperienze capitalizzate sull'intera rete gestita, garantendo così la massima sicurezza.

Il centro sarà inoltre collegato con la stazione radar del Sistema Idro Meteorologico Regionale e con le stazioni pluviometriche dell'ARPA e con l'Ufficio Cartografico Regionale e dispone di una sala dedicata alle Unità di Crisi che, in caso di necessità, può ospitare ad esempio la Protezione civile.

Il nuovo 'telecontrollo centralizzato' per le reti acqua, gas e teleriscaldamento ha la funzione di supervisione e assistenza di tutti gli impianti sul territorio Hera, per un totale di circa 2.000 impianti: un "service" sicuro e affidabile che opererà in sinergia con tutti i territori gestiti, i cui presidi manterranno la piena responsabilità degli impianti e in casi di estrema emergenza, potranno anche assumerne il controllo diretto.

 
Online dal 08-05-2008 alle 13:05
 
Insieme per costruire il futuro
 
Insieme per costruire il futuro
 
 
REINVENTING THE CITY
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso