Logo stampa
 
TUTTI I COMUNICATI
Condividi
28/07/2008

Hera acquisisce Megas Trade di Urbino. Formalizzato oggi l'acquisto della società marchigiana attiva nella vendita di gas ed energia elettrica che porterà al Gruppo circa 40.000 clienti

Prosegue il processo di consolidamento territoriale del Gruppo Hera nei territori limitrofi a quelli già serviti in Emilia Romagna.
E' stato infatti formalizzato oggi l'acquisto del 100% della società Megas Trade, primario operatore della Provincia di Urbino per i servizi gas ed energia elettrica, con oltre 36.000 clienti, per un corrispettivo pari a 5,8 milioni di euro che ricomprende la posizione finanziaria netta della società acquisita pari a 1,2 milioni di euro.

Megas Trade, partecipata al 70% da Marche Multiservizi e al 30% da Megas Net, ha chiuso il 2007 con ricavi pari a 26,279 milioni di euro e con circa 78 milioni di mc di gas venduto.

Cristian Fabbri, Direttore Generale di Hera Comm, società di vendita del Gruppo Hera, ha espresso soddisfazione per la conclusione di questa operazione che rappresenta una grande opportunità per il territorio, sottolineando che "i clienti di Megas Trade potranno infatti godere delle numerose opportunità che l'appartenenza ad un grande Gruppo può portare, in termini di servizi, ma anche di competitività sul mercato, senza rinunciare al radicamento territoriale della società."

Megas Trade verrà ridenominata HeraComm Marche, avrà sede a Urbino e costituirà il nucleo attorno al quale si svilupperà un'intensa attività di sviluppo commerciale delGruppo Hera nelle Marche.

L'operazione conclusa oggi si aggiunge a quella formalizzata nella scorsa settimana con Liguria Gas Service relativa all'acquisizione da parte del Gruppo Hera di oltre 3.600 clienti gas, proseguendo il percorso di sviluppo e consolidamento della presenza di Hera nell'Appennino modenese.

 
Online dal 28-07-2008 alle 13:40
 
Insieme per costruire il futuro
 
Insieme per costruire il futuro
 
 
REINVENTING THE CITY
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso