Logo stampa
 
TUTTI I COMUNICATI
Condividi
15/04/2011

Marche Multiservizi, rinnovato il patto di sindacato fra Hera e Comune di Pesaro

Il patto, di durata quinquennale, fa riferimento al 73,98% della multiutility

Il Comune di Pesaro e Hera Spa hanno rinnovato questa mattina il Patto di Sindacato per il controllo di Marche Multiservizi, prima multiutility della regione Marche, operante nei servizi di pubblica utilità, in particolare nella gestione del ciclo idrico integrato, della distribuzione del gas metano e dei servizi ambientali.

Il Patto, che come il precedente avrà durata quinquennale, mantiene il conferimento dello stesso numero di azioni, pari alla totalità delle azioni possedute dai due soci.
Su un capitale sociale complessivo di n° 13.450.012 di azioni, il Comune di Pesaro mantiene n° 4.484.281 azioni, pari al 33,34%, mentre Hera Spa mantiene n° 5.466.565 azioni, pari al 40,64%.

Complessivamente, dunque, Comune di Pesaro ed Hera Spa, attraverso il Patto, controllano il 73,98% del capitale.

Il Patto continuerà a prevedere la nomina in Marche Multiservizi di Amministratore Delegato e un consigliere d'amministrazione da parte di Hera Spa e di due consiglieri d'amministrazione da parte del Comune di Pesaro.

 
Online dal 15-04-2011 alle 17:27
 
Insieme per costruire il futuro
 
Insieme per costruire il futuro
 
 
REINVENTING THE CITY
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso