Logo stampa
 

Investitore privato

Hera desidera comunicare con gli investitori privati in maniera tempestiva e trasparente.

Questa sezione è stata appositamente creata per soddisfare le esigenze informative delle circa 20.000 persone fisiche che, acquistando il titolo Hera, dimostrano la loro fiducia nel raggiungimento degli obiettivi di crescita previsti dal Gruppo.

Lo strumento trimestrale idoneo a fornire a tutti gli investitori un'informazione semplice ma completa relativa agli eventi e ai risultati rilevanti del Gruppo è la Newsletter.

 
 
 
Notizie da Market Insight

Format 2.0 specializzato sui mercati finanziari e sulle società quotate in Borsa. Uno spazio che mette a disposizione degli investitori un'informazione basata sui fondamentali puntuale, precisa e sempre aggiornata.

Market Daily News
Macroscenario di riferimento, notizie del settore, Hera in Borsa, grafici e tabelle
  • 28/10/2020 MACRO SCENARIO DI RIFERIMENTO FRANCIA – A settembre l’indice dei prezzi alla produzione ha segnato un incremento dello 0,2%, dopo il +0,1% di agosto. Su base tendenziale si registra invece un calo del 2,4% dopo il -2,5% di agosto. USA – (1) Il dato preliminare di settembre degli ordini di beni[…]

28/10/2020

MACRO SCENARIO DI RIFERIMENTO

  • FRANCIA – A settembre l’indice dei prezzi alla produzione ha segnato un incremento dello 0,2%, dopo il +0,1% di agosto. Su base tendenziale si registra invece un calo del 2,4% dopo il -2,5% di agosto.
  • USA – (1) Il dato preliminare di settembre degli ordini di beni durevoli ha evidenziato un incremento dell’1,9% su base mensile, superiore al +0,5% previsto dagli analisti, dopo il +0,4% di agosto (rivisto da +0,5%). Al netto del settore dei trasporti, il dato segna un incremento dello 0,8%, anche in questo caso superiore al +0,4% stimato dal consensus, dopo il +1% di agosto (dato rivisto da +0,6%). (2) A ottobre la fiducia dei consumatori si è attestata a 100,9 punti, al di sotto delle attese (102 punti) e in calo rispetto ai 101,3 punti di settembre (dato rivisto da 101,8 punti).

NOTIZIE DEL SETTORE

  • ENEL – (1) Enel X ha lanciato sul mercato italiano JuiceBox, l’infrastruttura di ricarica privata per veicoli elettrici da installare nei garage e posti auto, sia a casa che in ufficio. (2) Enel X ha firmato con BCC Energia, Consorzio delle Banche di Credito Cooperativo che supporta le BCC nei servizi in ambito energetico, accordo quadro per dare impulso alla mobilità elettrica.

UTILITY IN BORSA (27 ottobre 2020)

Il Ftse Italia Servizi Pubblici ha riportato un -1,1%, al di sotto del corrispondente europeo (-0,8%) ma meglio del Ftse Mib (-1,5%).

Gli operatori continuano a valutare l’impatto sull’economia dei nuovi parziali lockdown, imposti per arginare l’accelerazione dei contagi. In diversi Paesi, però, montano le proteste delle categorie già in difficoltà e ulteriormente colpite dai nuovi provvedimenti. Secondo l’Oms alcuni Stati potrebbero dover chiudere nuovamente le loro attività non essenziali per frenare la pandemia, che conta ormai oltre 43 milioni di casi nel mondo e più di 1 milione di vittime.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp-Bund resta in area 131 punti base con il rendimento del decennale italiano allo 0,7%.

Il titolo Hera ha riportato un -1 per cento.

MERCATI DELL’ENERGIA – Petrolio, gas ed energia elettrica

Principali indici italiani ed europei (performance giornaliere e settimanali)

Indici settoriali dello STOXX Europe 600 vs. Ftse Italia Servizi Pubblici (performance giornaliere)

Hera: quotazioni e volumi giornalieri negli ultimi 12 mesi

Multi-utility italiane (performance giornaliere e settimanali)

Multi-utility europee (performance giornaliere e settimanali)

Utility regolate europee (performance giornaliere e settimanali)

Altre utility europee (performance giornaliere e settimanali)

TABELLE

 
 
Al fine di offrire agli investitori privati un'informazione finanziaria trasparente, oggettiva e in tempo reale Hera mette a loro disposizione, in collaborazione con la testata giornalistica on line leader del settore, un flusso di notizie economicho-finanziarie relative al macro scenario di riferimento e un'analisi della performance giornaliera del proprio titolo.
  • 28/10/2020

    Sell-off sulle borse europee, che arretrano sui minimi di circa 5 mesi in un contesto sempre appesantito dalla diffusione della pandemia e dall’imposizione di parziali lockdown che rischiano di frenare la ripresa economica. A Milano il Ftse Mib archivia gli scambi in ribasso del 4,1% a 17.897 punti. Male anche[…]

  • 28/10/2020

    A settembre il dato preliminare diffuso dal Dipartimento del Commercio sulle scorte all’ingrosso statunitensi ha evidenziato una flessione dello 0,1%, contro un consensus che indicava un incremento dello 0,4%. La rilevazione finale di agosto aveva fatto segnare un incremento dello 0,3% (dato rivisto da +0,4%).

  • 28/10/2020

    L’avvio in netto calo di Wall Street appesantisce ulteriormente le borse europee, che procedono con forti ribassi e sui minimi da circa cinque mesi. A Piazza Affari il Ftse Mib arretra del 3,3% in area 18.040 punti, negativo come il Dax di Francoforte (-4,1%), il Cac 40 di Parigi (-3,6%),[…]

  • 28/10/2020

    Partenza in ribasso a Wall Street, in un mercato ancora appesantito dai timori legati al diffondersi della pandemia, che ha registrato nuovi picchi di contagi in Europa e negli Stati Uniti. Dopo pochi minuti di scambi, il Nasdaq cede il 2,1%, S&P 500 l’1,7% e il Dow Jones l’1,6%. Prima[…]

  • 28/10/2020

    I futures sull’azionario Usa cedono tra l’1,7% e il 2,2%, preannunciando una partenza negativa a Wall Street dopo la chiusura incerta di ieri legata al diffondersi della pandemia, che ha registrato nuovi picchi di contagi. Martedì i principali indici americani hanno chiuso contrastati, con il Dow Jones che ha ceduto[…]

  • 28/10/2020

    Nella settimana terminata il 23 ottobre l’indice Mba, che misura le nuove richieste di ipoteche negli Stati Uniti, ha registrato un incremento dell’1,7%, dopo il -0,6% della precedente settimana.

  • 28/10/2020

    A settembre i prezzi alla produzione industriale hanno segnato un incremento dello 0,3% su base mensile dopo il +0,1% di agosto. Il dato su base annuale, invece, evidenzia ancora un marcato calo pari al 3,8% (-4% ad agosto)

  • 28/10/2020

    Mattinata in calo per le borse del Vecchio Continente, sui minimi di circa cinque mesi, appesantite dalla diffusione della pandemia e dall’imposizione di parziali lockdown che rischia di frenare la ripresa economica. A Piazza Affari il Ftse Mib arretra del 2,7% in area 18.150 punti, negativo come il Dax di[…]

  • 28/10/2020

    L’Ufficio Statistico Nazionale francese (Insee) ha comunicato che a ottobre l’indice che misura la fiducia dei consumatori francesi si è attestato a 94 punti, al di sotto del dato di settembre (95 punti). Gli analisti si aspettavano un valore pari a 93 punti.

  • 28/10/2020

    Apertura ancora in calo per le borse europee, in un mercato sempre appesantito dai timori legati al peggioramento della pandemia e al conseguente impatto sull’attività economica. A Milano il Ftse Mib cede il 2,3% in area 18.230 punti. In rosso anche il Cac 40 di Parigi (-2,3%), il Dax di[…]

 
Insieme per costruire il futuro
 
Insieme per costruire il futuro
 
 
REINVENTING THE CITY
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso