Il processo di rendicontazione

Oltre alle linee guida precedentemente elencate, il bilancio è stato redatto in conformità a una specifica procedura interna di Gruppo emessa nel 2012, già aggiornata nel 2015 e attualmente in corso di ulteriore aggiornamento. Tale procedura descrive le attività necessarie per la progettazione, realizzazione, approvazione, diffusione e presentazione del bilancio, i ruoli e le responsabilità ad esse collegate.

Gli obiettivi di sostenibilità sociale e ambientale riportati in questo bilancio sono stati definiti con riferimento agli strumenti di pianificazione e controllo utilizzati nel Gruppo: Piano Industriale 2018-2022, budget 2019 e balanced scorecard 2019. Questi strumenti tra loro integrati contengono obiettivi di sostenibilità con impatto sugli stakeholder. In particolare, il Piano Industriale comprende indicatori collegati alla sostenibilità per i quali sono stati definiti target quantitativi.

La raccolta e il consolidamento delle informazioni e dei dati riportati nel bilancio è avvenuta, per il primo anno, attraverso l’utilizzo di un software dedicato: i dati e le informazioni per l’anno 2018 sono stati direttamente inseriti tramite il software da parte dei referenti e sono stati successivamente validati dai responsabili designati nella procedura interna.

Eventuali modifiche di calcolo rispetto agli anni precedenti sono opportunamente indicate in nota alle tabelle.

 

La definizione dei contenuti