Logo stampa
 
NEWS
05/11/2019

McDonald's e Gruppo Hera insieme per la sostenibilità

Il 5 novembre 2019 McDonald’s e il Gruppo Hera hanno firmato a Ecomondo, evento di riferimento in Europa sull’innovazione tecnologica e industriale nell’ambito dell’economia circolare, un accordo per ridurre la quantità e migliorare la qualità della raccolta differenziata nei 30 ristoranti dell’insegna serviti dalla multiutility in Emilia-Romagna.

L’accordo, al via il 1° gennaio 2020, ha l’obiettivo di potenziare e monitorare la raccolta differenziata di vetro, plastica, lattine, carta e organico, al fine di aumentarne la percentuale complessiva di riciclo. Il progetto avrà una durata di due anni e coinvolgerà 30 ristoranti in 14 comuni diversi, per una media di 45.000 clienti McDonald’s al giorno.

Per questo obiettivo, sarà introdotto un nuovo modello di contenitore per i rifiuti, studiato insieme a Hera, per aiutare i clienti a separare sempre meglio quanto rimane sul vassoio alla fine del pasto, così da limitare al massimo errori di conferimento dei prodotti. Fondamentale nel progetto saranno anche la sensibilizzazione e il coinvolgimento dei clienti, destinatari di una campagna dedicata che troverà spazio sempre all’interno dei ristoranti.

 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
 
REINVENTING THE CITY
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Insieme facciamo la differenza!
 
Insieme facciamo la differenza!