Logo stampa
 
NEWS
17/01/2020

Hera Luce testa Circulytics, lo strumento della fondazione Mac Arthur a supporto dell'economia circolare

Oltre a valutare i flussi di prodotti e materiali, Circulytics rivela la circolarità di un'azienda in tutte le sue aree operative.

Circulitycs, messo a punto dalla Fondazione con il supporto di oltre 30 partner internazionali, sostiene il processo decisionale e l’inserimento della circolarità nelle strategie di business, evidenzia i punti di forza e le aree di miglioramento, fornisce trasparenza a investitori e clienti in merito ai progetti di circolarità, per una creazione di valore in ottica multistakeholder.

Il Gruppo ha partecipato al beta-test di Circulitycs con Hera luce, società del Gruppo Hera che già da tempo supporta la circolarità nell’illuminazione pubblica, inserendo parametri afferenti all’economia circolare anche nelle proprie offerte di gara. Nel 2017 Hera luce ha partecipato al Tavolo di definizione dei CAM (Criteri Ambientali Minimi) e oggi rappresenta una best practice nel settore, in linea con i criteri dello strumento sviluppato dalla Fondazione Mac Arthur.

A presentare il contributo di Hera è stato l’amministratore delegato del Gruppo, Stefano Venier, con una dichiarazione riportata sul sito della fondazione: "la necessità di accelerare la transizione verso un'economia circolare è diventata più che mai urgente. Siamo felici di aver preso parte alla fase di beta testing e ora di assistere al lancio di questo strumento innovativo e completo."

Illuminazione publlica
 
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
Sostenibilità e Valore condiviso
 
 
REINVENTING THE CITY
 
REINVENTING THE CITY Rigenerare le risorse per passare a una società basata sull’economia circolare
 
 
Insieme facciamo la differenza!
 
Insieme facciamo la differenza!