Logo stampa
 
SIAMO VICINI A TE, ANCHE ATTRAVERSO SERVIZI INNOVATIVI

Bioplastica da zuccheri

Progetti di collaborazione per la produzione di plastica biodegradabile al 100%, utilizzando come materia prima gli zuccheri contenuti nel legno.

Nel 2018 è stato avviato un rapporto di collaborazione con Bio-on, leader mondiale nella produzione di bioplastica. Tra i progetti previsti si colloca anche il PHA-CELL che mira alla produzione di Pha, bioplastica biodegradabile al 100%, utilizzando come materia prima gli zuccheri contenuti nelle biomasse lignocellulosiche. Tali zuccheri sono presenti in tutti i tipi di legno, ma sono difficilmente utilizzabili in quanto legati in strutture complesse come la cellulosa e l’emicellulosa. Tramite opportuni trattamenti che prevedono l’utilizzo di calore e di particolari enzimi è possibile “rompere” queste strutture e liberare gli zuccheri che possono essere quindi utilizzati nel processo di produzione della bioplastica.

Il progetto nasce dalla volontà del gruppo Hera di ottenere in futuro prodotti ad alto valore utilizzando gli scarti organici che raccoglie sul territorio; tra questi vi sono anche gli sfalci e le potature che potrebbero essere utilizzati nel processo PHA-CELL.

Territorio: provincia di Bologna