Logo stampa
15 anni
TUTTI I COMUNICATI
Condividi
31/07/2018

Estratto ai sensi dell'art. 129 del regolamento Emittenti CONSOB

Ai sensi dell'art. 131 del regolamento approvato con delibera Consob del 19 maggio 1999 e successive modifiche ed integrazioni (il "Regolamento Emittenti") si rende noto che, rispetto alla precedente pubblicazione avvenuta in data 27 giugno 2018 sul quotidiano "MF", sono intercorse le seguenti variazioni al "Contratto di Sindacato di Voto e di disciplina dei trasferimenti azionari" (il "Patto"), sottoscritto in data 26 giugno 2018 da n. 107 azionisti pubblici di Hera S.p.A.
("Hera" o la "Società"), vigente dal 1° luglio 2018 ed avente ad oggetto le modalità di esercizio del diritto di voto e del trasferimento delle partecipazioni azionarie detenute in Hera dagli aderenti:

  • adesione al Patto da parte dei Comuni di Misano Adriatico (822.032 Azioni, 1.592.004 Diritti di Voto Conferiti, 591.631 Azioni Bloccate), Montefiore Conca (35.892 Azioni, 71.784 Diritti di Voto Conferiti, 14.066 Azioni Bloccate), Montegridolfo (943 Azioni, 1.886 Diritti di Voto Conferiti, 690 Azioni Bloccate) e Santarcangelo di Romagna (1.615.739 Azioni, 3.231.478 Diritti di Voto Conferiti, 1.181.213 Azioni Bloccate);
  • variazione del numero delle Azioni da parte del Socio Comune di Pavullo nel Frignano (-300.000 Azioni) per effetto di operazioni di vendita sul mercato effettuate autonomamente da parte dell'azionista. In seguito alla variazione di cui sopra, sono parimenti variati i Diritti di Voto Conferiti da parte del suddetto Comune (-600.000 Diritti di Voto Conferiti).

Pertanto, alla luce delle sopraelencate modifiche:

  • si è incrementato a 111 il numero degli aderenti al Patto;
  • il numero complessivo delle Azioni si è incrementato da 720.722.792 a 722.897.398, con relativo incremento della percentuale sul Capitale Sociale dal 48,38564% al 48,53163%;
  • il numero complessivo dei Diritti di Voto Conferiti si è incrementato da 1.424.796.344 a 1.429.093.496 e la relativa percentuale sul Totale dei Diritti di Voto Conferiti si è incrementata dal 62,68250% al 62,87984%;
  • il numero complessivo delle Azioni Bloccate si è incrementato da 570.479.888 a 572.267.488 e la relativa percentuale sul capitale sociale si è incrementata dal 38,29910% al 38,41911%.

1. Società i cui strumenti finanziari sono oggetto del Patto
La società, i cui strumenti finanziari sono oggetto del Patto, è Hera, società di diritto italiano, con sede legale in Bologna, Viale Carlo Berti Pichat n. 2/4, capitale sociale di Euro 1.489.538.745,00, iscritta presso il Registro delle Imprese di Bologna, codice fiscale e Partita IVA n. 04245520376, le cui azioni sono quotate presso il Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.

2. Le parti del Patto
Le Parti del Patto sono n. 111 azionisti pubblici di Hera.

3. Azioni aventi diritto di voto oggetto del Patto
Il Patto ha ad oggetto n. 722.897.398 azioni ordinarie Hera, del valore nominale di Euro 1,00, pari al 48,53163% dell'attuale capitale sociale di Hera, detenute complessivamente dai n. 111 azionisti pubblici.

Per tutte le ulteriori informazioni richieste ai sensi dell'art. 130 del Regolamento Emittenti, si rinvia al sito internet www.gruppohera.it.

 
Online dal 31-07-2017 alle 09:44
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente
 
Risultati economici 2017 - Il commento del Presidente del Gruppo Hera
 
 
BS 2017: il Valore condiviso
 
Valore condiviso al centro del bilancio di sostenibilità 2017
 
 
Hera scorre da 15 anni
 
Un'Hera che scorre da 15 anni