Illuminazione pubblica e Telecomunicazioni


Hera Luce è la società di illuminazione pubblica del Gruppo Hera che progetta, realizza e gestisce impianti di pubblica illuminazione, creando sicurezza sul territorio e proiettandolo verso il futuro, con l’impiego di tecnologie all’avanguardia. Presente da 20 anni, Hera Luce ha maturato esperienza non solo nell’ambito dell’illuminazione pubblica e degli impianti semaforici, ma anche nel campo dell’illuminazione artistica. La società è detenuta al 100% da AcegasApsAmga.

Vai al sito HERA LUCE


Con oltre 180 comuni gestiti in Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio e oltre 530 mila punti luce è uno dei più importanti operatori nazionali nel settore dell’illuminazione pubblica. Grazie al proprio know-how, è partner delle Pubbliche amministrazioni con progetti su misura, proposti anche attraverso il project financing. Hera Luce declina il concept dell’economia circolare e della sostenibilità del Gruppo Hera in progetti orientati alla più alta efficienza energetica, alla riduzione dell’inquinamento luminoso e alla circolarità di tutti i componenti del sistema di illuminazione pubblica. Inoltre, è attiva nello sviluppo di soluzioni a servizio delle circular smart city, attraverso lo sviluppo di sensoristica per la gestione intelligente del traffico e di reti evolute (Wi-Fi, videosorveglianza o reti a servizio dell’Internet of things - IoT).

La gestione dell’illuminazione di Hera Luce porta benefici alla qualità urbanistica, alla sicurezza dei cittadini, alla viabilità, alla gestione dell’energia, alla sostenibilità ambientale. La progettazione della riqualificazione degli impianti di illuminazione, infatti, avviene sempre in stretta collaborazione con le Amministrazioni pubbliche, e viene studiata sulla base delle esigenze del territorio allo scopo di implementare un modello innovativo, in cui la gestione dell’illuminazione pubblica è proiettata alla costruzione di comunità più sostenibili e aperte alle nuove tecnologie.

Servizi
 

Riqualificazione: illuminazione efficiente per l’economia circolare
Il lavoro di Hera Luce nella salvaguardia del cielo stellato va oltre le indicazioni espresse dalle leggi regionali e si basa su un’attenta analisi del territorio e delle proprietà ottiche degli apparecchi illuminanti. L’azienda cura progetti di riqualificazione energetica e normativa dell’illuminazione pubblica, caratterizzati da alti standard di efficienza energetica e ridotto impatto ambientale, anche mediante l’utilizzo della tecnologia a led (light emitting diode). Hera Luce ha stretto un accordo, primo nel suo genere in Italia, con l’Unione Astrofili Italiana (UAI) e l’International Dark Sky Association (IDA) Italian Section, volto all’abbattimento dell’inquinamento luminoso e all’ottimizzazione energetica delle soluzioni luminose.

L’attenzione alla sostenibilità ambientale di Hera Luce si concretizza nella progettazione di impianti composti da materiali recuperabili al 99% con lo studio dei livelli e dell’orientamento della luce, per limitare l’inquinamento luminoso riducendo il più possibile il flusso di luce disperso verso il cielo. La sensoristica, inoltre, permette la progettazione di sistemi di luce adattiva che variano l’intensità al passaggio di mezzi o persone portando un rilevante risparmio di energia.

Gestione: tempestività ed efficienza
Attraverso un innovativo sistema di telegestione, Hera Luce garantisce il presidio di ogni punto luce e l’attivazione immediata dei servizi di intervento, supporto e manutenzione in caso di anomalie.

Illuminazione artistica: nuova vita ai luoghi del cuore
Hera Luce, in stretta collaborazione con le Soprintendenze e i migliori professionisti dell’arredo urbano, cura progetti di illuminazione artistica capaci di valorizzare i centri storici di borghi e città, oltre che di luoghi storico-architettonici.

Semafori
Hera Luce contribuisce alla sicurezza e alla qualità della vita delle città attraverso l’implementazione e la gestione di sistemi di regolazione del traffico e l’utilizzo di una metodologia innovativa capace di processare grandi quantità di dati, per fornire un contributo intelligente alla pianificazione dei flussi di traffico, dotati di funzionalità predittive.

Rilevamento infrazioni
Hera Luce progetta e sviluppa soluzioni avanzate per la sicurezza della città, fra cui il rilevamento delle infrazioni stradali a supporto delle forze dell’ordine. Gli impianti progettati da Hera Luce garantiscono una gestione informatizzata e automatica, attiva 365 giorni all’anno 24h.

Dispositivi per ipovedenti
Un’esperienza qualificante di Hera Luce è l’installazione di dispositivi acustici di nuova generazione per ipovedenti, associati ai passaggi pedonali semaforizzati di ultima generazione, per consentire a tutti i cittadini di vivere pienamente la città

Videosorveglianza
Non solo telecamere, ma anche sistemi di controllo accessi, apparecchi Tvcc e tecnologie di analisi video. Il rivoluzionario motore metadata consente l’integrazione dei dati provenienti da diverse fonti, trasformandoli in informazioni utili alle scelte strategiche delle smart city.

Reti Wi-Fi pubbliche
Sfruttando l’infrastruttura di illuminazione pubblica e il know-how nella gestione delle reti dati, Hera Luce, in collaborazione con Acantho, società di telecomunicazioni del Gruppo Hera, è in grado di sviluppare qualunque tipologia di rete Wi-Fi a copertura dei centri cittadini.

Reti a servizio delle città intelligenti
Hera Luce è il partner ideale per la gestione e lo sviluppo di reti per la veicolazione di big data, vere infrastrutture abilitanti per costruire città sempre più intelligenti e adattive. Di particolare interesse è il know-how recentemente acquisito dal Gruppo Hera nello sviluppo della nuova tecnologia LoRaWan, fra le soluzioni più promettenti per la trasmissione dati a lunghe distanze con ridotto consumo di energia, dunque particolarmente adatta a gestire soluzioni IoT (Internet of Things), in alternativa alle più costose reti 4G-5G.

Le attività di efficientamento dell’illuminazione pubblica, effettuati da Hera Luce, contribuiscono al raggiungimento del target 7.3 dell’Agenda ONU 2030.


Acantho, operatore di telecomunicazioni, è la digital company del Gruppo Hera che ha intrapreso, più di quindici anni fa, lo sviluppo di una rete proprietaria a banda ultra larga in fibra ottica. Dedicata al servizio delle principali città dell’Emilia-Romagna, la rete oggi si estende per 4.200 km (2.100 dei quali su rete metropolitana) e, grazie all’integrazione con i principali operatori nazionali e internazionali, assicura la completa copertura del territorio. 
 


Perché scegliere Acantho? 
Perché fornisce ad aziende e privati servizi di connettività, telefonia e Data Center ad alte prestazioni, elevata affidabilità, massima sicurezza di sistemi, dati e continuità del servizio. Questo grazie ai suoi Data Center, uno con sede a Imola e uno a Milano. L’obiettivo di Acantho è semplice quanto ambizioso: essere un’impresa attiva nel costruire il futuro sul proprio territorio, attraverso l’innovazione e la valorizzazione del tessuto imprenditoriale. Come? Offrendo servizi e strumenti innovativi che possano rendere le piccole e grandi aziende sempre più competitive.
 
Tecnologia e innovazione come leve competitive al servizio delle aziende. La mission di Acantho è aiutare le imprese a raggiungere risultati eccellenti nel proprio business. E per farlo si offre come partner tecnologico competente, affidabile e professionale, mettendo a disposizione dei suoi clienti servizi ICT sempre all’avanguardia. Alla base di tutti i servizi c’è la rete proprietaria 100% in fibra ottica, con la quale vengono connesse le imprese, le istituzioni e le famiglie del territorio. La proprietà della rete, insieme ai due Data Center Acantho, rappresenta la forza di un partner in grado di assicurare elevati livelli di performance e sicurezza per tutti i servizi offerti. I valori chiave della società: territorialità, flessibilità, trasparenza, sostenibilità e innovazione.

Highlights

Servizi
 

  • servizi di connettività fino a dieci Gigabit al secondo; 
  • servizi di rete privata virtuale; 
  • servizi voce e centralino virtuale; 
  • servizi di video presenza; 
  • servizi di video analisi e video sorveglianza; 
  • servizi di data center (housing, virtual server, virtual data center, storage e backup, business continuity e disaster recovery). 

Acantho, insieme al Gruppo Hera, offre anche servizi per le smart city del territorio, quali ad esempio wi-fi pubblico, sistemi smart security e digital signage. 

 

Innovazione e sostenibilità
 

Progetti innovativi del Gruppo nei quali è presente un contributo di Acantho per la digitalizzazione:

  • cassONetto Smarty
  • PUNTOnet
  • Smart Metering e Smart Grid
  • Gestione Code (sportelli HeraComm)
  • Gestione Buoni Pasto Hera
  • Sicurezza fisica e building automation Hera

Con particolare riferimento alla clientela business, i servizi di connettività offerti sono basati su tecnologie in fibra ottica, ponti radio e rame. L’obiettivo per il futuro è proprio quello di aumentare la clientela collegata alla fibra ottica - rispetto alle tecnologie in rame - anche grazie all’integrazione con altri operatori.
La fibra ottica ha infatti un minore impatto dal punto di vista sociale e ambientale, rispetto alla rete in rame. Il rame è una risorsa rara, estratta in paesi in cui le condizioni di lavoro nel settore minerario non sono ottimali. Inoltre, la fibra ottica risulta meno inquinante rispetto alla rete in rame. Le fibre ottiche, essendo solo leggermente più spesse di un capello umano, risultano anche più facili ed economiche da trasportare, richiedono meno spazio per i condotti e sono più semplici da installare. Dal punto di vista energetico, la rete in fibra ottica consuma molto meno energia rispetto al rame, il rapporto è all’incirca di 1 a 10. Anche la vita utile è maggiore per la fibra ottica (più di 30 anni) mentre il cablaggio in rame è soggetto a corrosione, cortocircuito e altri problemi che possono abbreviare la sua vita operativa utile. 

Accordo Acantho-Open Fiber per estensione banda larga 

Nel 2019, Acantho ha siglato un accordo con Open Fiber per estendere la banda larga, ampliando i propri confini geografici e assicurandosi una maggiore capillarità in relazione agli utenti raggiungibili in fibra ottica. 
Acantho ha supportato la roadmap di sviluppo della rete di Open Fiber concedendo i diritti di utilizzo della propria fibra ottica per un totale di circa 500 km nelle province di Modena, Bologna, Ravenna, Rimini e Forlì-Cesena. 
Per la città di Imola, Acantho ha fornito ad Open Fiber un anello in fibra ottica di 18 km che costituisce la rete primaria per la città. 
L’accordo Acantho-Open Fiber per estensione banda larga contribuisce al raggiungimento dei target 9.1, 9.2, 9.4 e 17.17 dell’Agenda ONU 2030.

Vai al sito ACANTHO

Pre-Footer Standard

Hera


Sede legale Hera SpA
Viale Carlo Berti Pichat 2/4
40127 Bologna

Tel. 051 287111
Fax 051 287525
PEC heraspa@pec.gruppohera.it

Capitale sociale
€1.489.538.745 i.v.
C.F. e REA 04245520376
P.IVA 03819031208

Hera è la multiutility italiana che migliora ogni giorno, nel rispetto dell'ambiente, la qualità dei suoi servizi ambientali, idrici ed energetici attraverso un forte radicamento territoriale e la capacità di innovazione.


Scarica le App pensate per te


Per rimanere aggiornato


Iscriviti ora a Vedo Hera per rimanere sempre aggiornato

Oppure scopri il sistema di alerting personalizzato


Scegli il Comune


Per avere informazioni più precise sui servizi nel tuo territorio

HeraAssetPublisherFilterComuneSelector

Scopri i servizi nel tuo comune


Entra nel mondo di Hera



Canali Specifici



Seguici sui Social