Testata Creazione Valore Condiviso

Creazione Valore Condiviso

GruppoInvestitoriHera OverviewCreazione Valore Condiviso

Condividi

Creazione Valore Condiviso 1

La mission del Gruppo evidenzia la propensione verso la sostenibilità che è parte inscindibile dalle strategie aziendali: al 2024 il 50% del MOL sarà a “valore condiviso”, ovvero riconducibile a progetti che rispondono agli obiettivi dell’Agenda ONU, con investimenti per progetti a valore condiviso corrispondente a circa il 60% del cumulato 2020-2024 (3,2mld€). 

In linea con la dichiarazione della mission aziendale, da ormai 10 anni, il Gruppo presenta al proprio CdA il Bilancio di Esercizio Annuale assieme al Bilancio di Sostenibilità, affinché la valutazione dell’esecuzione dei Piani industriali e dei risultati raggiunti sia effettuata basandosi su un set completo ed esaustivo di informazioni sulle performance Economiche, Sociali e Ambientali.

Seleziona il tuo comune

HeraAssetPublisherFilterComuneSelector

Scopri i servizi nel tuo comune

Creazione Valore Condiviso 2 video

Creazione Valore Condiviso 3

Hera allinea la propria strategia ai principi universali sui diritti umani, lavoro, ambiente e lotta alla corruzione

L’approccio della gestione alla sostenibilità si è perfezionata negli anni e siamo giunti oggi ad impegnarci nel perseguimento della maggior parte dei Global Goals identificati dalle Nazioni Unite. Ben 11 dei 17 degli SDGs (“Sustainable Development Goals”) sono perseguiti dal Gruppo. Gli SDG’s sono anche inclusi nella strategia a medio lungo termine e nei meccanismi di remunerazione variabile a breve e a lungo termine sia del Top management che dei dipendenti del Gruppo. 

La valorizzazione del valore condiviso, rispetto al MOL, rappresenta la porzione di reddito industriale, imputabile ad attività e progetti che vanno nella direzione della sostenibilità e rispondono alle necessità di cambiamento indicate dall'"Agenda Globale". 

Nel 2019 ben 39% del MOL è risultato da attività a valore condiviso che raccolgono le call to action dell’Agenda Globale. Il Gruppo gioca infatti un ruolo chiave nella creazione di valore, attraverso attività connesse all’economia circolare e alla gestione sostenibile delle risorse idriche.

Il Piano industriale al 2024 mette in cantiere progetti di crescita in tutte le attività gestite, che per il 88% vanno nella direzione degli “SDGs”, portando la quota di MOL a valore condiviso a toccare nel 2024 i 648 milioni di euro, che rappresenta il 50% del MOL complessivo.  Per raggiungere l’obiettivo menzionato, è stato varato un piano degli investimenti 2020-2024 del valore di 3,2 miliardi di Euro, di cui circa il 60% è dedicato a progetti d’investimento che contribuiscono ad aumentare la generazione di risultati, in linea con gli SDGs. 

"Calls to action": I driver del cambiamento, gli investimenti previsti e gli obiettivi di interesse per Hera, fissati dall’agenda ONU al 2030

L’impegno del Gruppo è concreto anche nella divulgazione e nella condivisione del know how attraverso l’adesione ai diversi organismi anche internazionali, tra cui il UN Global Compact e il CE100 della Fondazione Ellen Mac Arthur.

Per approfondire: dal CSR al CSV

Seleziona il tuo comune

HeraAssetPublisherFilterComuneSelector

Scopri i servizi nel tuo comune