Testata Hera per un uso intelligente dell'energia

Hera per un uso intelligente dell'energia

GruppoAttivitàEnergiaHera per un uso intelligente dell'energia

Condividi

Hera per un uso intelligente dell'energia

 

Grazie alla certificazione Iso 50001 e all’intenso piano di miglioramento energetico siamo riusciti a ridurre i nostri consumi del 5,1% rispetto al 2013 e le ulteriori iniziative di efficienza già individuate e pianificate ci consentiranno di raggiungere un risparmio complessivo del 5,9% superando così il target del 5% fissato per il 2020.

I nostri clienti domestici e business possono contare su un ventaglio di offerte con soluzioni di efficienza energetica alle quali si è aggiunto nel 2019 il “Diario dei consumi”, un report gratuito riprogettato, con la collaborazione del Politecnico di Milano, per sensibilizzare i clienti sul risparmio energetico e che poggia sui princìpi dell’economia comportamentale. A fine 2019 il 20% dei clienti beneficiano dei servizi di efficienza energetica di Hera Comm.

La decarbonizzazione è diventato un elemento distintivo delle nostre offerte luce e gas nel mercato libero: nel 2019 abbiamo lanciato Hera Impronta Zero che, oltre a prevedere energia elettrica 100% rinnovabile, garantisce la compensazione delle emissioni di gas serra derivanti dai consumi di gas metano attraverso l’acquisto di crediti di carbonio. Sul fronte interno, siamo impegnati a ridurre il nostro impatto sul clima attraverso l’acquisto di energia elettrica rinnovabile per tutte le principali società del Gruppo, la produzione di 6,5 milioni di mc di biometano dai rifiuti organici nell’impianto di S. Agata Bolognese e la riduzione del 22% nell’indice di intensità di carbonio nella produzione di energia.

 

Che cos’è la certificazione ISO 50001

 

L'ISO 50001, International Standard for Energy Management, è la norma o schema relativa ai Sistemi di Gestione dell'Energia (SGE o EMS nella versione inglese). È uno standard elaborato a livello internazionale per aiutare le organizzazioni aziendali a migliorare le proprie prestazioni in ambito dell'energia, aumentando l'efficienza e riducendo l'impatto sul clima e sull'ambiente. Lo standard fissa specifici criteri minimi che il SGE deve soddisfare. In breve si può sintetizzare nel concetto che l'organizzazione aziendale a fronte di un preciso commitment direttivo nell'adottare una specifica politica energetica, organizza un costante monitoraggio in grado di valutare cosa (quale tipo di fonte energetica), quanto (mc, kWh, ecc.), dove (in quale impianto o sezione di impianto, edificio, ecc.), come (se la prestazione energetica è efficiente o se può potenzialmente essere migliorata) consuma l'energia. Ciò al fine di individuare gli interventi migliorativi e di valutare se tali interventi si ripagano economicamente in tempi ragionevoli.

Seleziona il tuo comune

HeraAssetPublisherFilterComuneSelector

Scopri i servizi nel tuo comune

Pre-Footer Standard