TESTATA Perchè scegliere l'acqua del rubinetto

Perchè scegliere l'acqua del rubinetto

L’acqua del rubinetto: buona e sostenibile
 

Perché bere l’acqua del rubinetto? Perché è buona, sicura ed economica, oltre che amica dell'ambiente. E non ha nulla da invidiare all’acqua in bottiglia, come ci confermano gli studi dell’Istituto di ricerca sulla acque (Irsa) che fa parte del CNR (Centro Nazionale di Ricerca), e come emerge anche dall’ultima edizione del nostro report "In buone acque". Inoltre, il Gruppo Hera, in qualità di gestore del Servizio Idrico Integrato, effettua controlli costanti sulla qualità dell’acqua in tutti i suoi passaggi: acquedotto, fognatura e depurazione.
 


Lo sapevi che?
 

L’acqua del rubinetto è buona perché è:

Controllata. Ogni giorno, insieme alle aziende sanitarie locali, effettuiamo oltre 2.800 analisi lungo tutta la filiera di produzione dell’acqua potabile. Per garantirti sempre un’acqua buona da bere, costantemente controllata e rispettosa dei requisiti normativi.

Comoda. Perché nasce dalle fonti del territorio e arriva direttamente a casa tua. Con importanti benefici sull’ambiente. 

Sostenibile. Il 35% dei clienti di Hera sceglie di bere l’acqua del rubinetto. In questo modo, evita l’utilizzo di 250 milioni di bottiglie di plastica in un anno. Un gesto necessario, importante e utile per ridurre l’inquinamento causato da 12 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica scaricate ogni giorno negli oceani.

Salubre. In molti sostengono che bere acqua del rubinetto faccia venire i calcoli ma non è una considerazione corretta, come spiega anche l’Istituto Superiore di Sanità. Il calcare contenuto nell’acqua, infatti, è costituito prevalentemente da sali di calcio, che non favoriscono la formazione dei calcoli renali. Anzi, bere in abbondanza acqua del rubinetto è la misura più efficace per contrastare la loro formazione.
 

Informati per conoscere la tua acqua
 

Hera mette a disposizione dei cittadini diversi strumenti per essere informati in modo semplice e trasparente sulla qualità dell’acqua del rubinetto. Tra questi:

Il report “In buone acque”: un’analisi che Hera aggiorna tutti gli anni per scoprire il viaggio dell’acque dalle fonti fino alla tua casa; 

L’Acquologo, l’app scaricabile gratuitamente che permette di:

  • inviare dallo smartphone la lettura del proprio contatore idrico;
  • essere avvisati tempestivamente in caso di momentanea interruzione dell’erogazione dell’acqua per lavori programmati;
  • trovare la sorgente urbana più vicina a te;
  • conoscere i valori medi della qualità della propria acqua.

Seleziona il tuo comune

HeraAssetPublisherFilterComuneSelector

Scopri i servizi nel tuo comune

Perchè scegliere l'acqua del rubinetto link

Pre-Footer Standard