Logo stampa
15 anni

Territorio

4 aree d'impatto
Parità di genere Istruzione di qualitàSviluppo della
occupazione
e delle nuove competenze
Città e comunità sostenibili Innovazione e infrastruttureDiffusione della
innovazione
e digitalizzazione
Città e comunità sostenibili Buona occupazione e crescita economicaSviluppo economico e inclusione socialeCittà e comunità sostenibiliTutela dell'aria e del suolo
Creazione di nuove opportunità di lavoro e di crescita professionale, grazie alla formazione di nuove competenze, alla diffusione di iniziative di formazione orientate ai giovani e alla realizzazione di sistemi di welfareDiffusione di una serie di tecnologie innovative legate allo sviluppo delle smart city, della smart grid, alla creazione di infrastrutture di rete e allo sviluppo di open data, anche grazie all'aumento degli investimeti e delle competenze in R&DAumento degli investimenti e degli incentivi per favorire l'imprenditorialità e lo sviluppo di impresa, generando impatti positivi per il territorio. Sviluppo di iniziative per promuovere l'occupazione per le categorie più svantaggiate favorire l'integrazionee migliorare la qualità della vita delle persone in difficoltà economicheImplementazione di una serie di strategie a livello europeo volte atutelare la biodiversità e l'ecosistema naturale, con particoalre attenzione all'aria e al suolo, attraverso un utilizzo più oculato di prodotti chimici e la messa in pratica di azioni preventive


Attraverso lo studio dello scenario nazionale e globale, il Gruppo Hera ha definito per ciascuna area di impatto del driver innovazione e contributo allo sviluppo degli obiettivi specifici di breve e medio termine, che vengono verificati e ridefiniti annualmente.

Complessivamente il MOL CSV connesso al driver "Innovazione e contributo allo sviluppo" è di 75,8 milioni di euro, ovvero il 23% del MOL CSV complessivo.

In ambito diffusione dell'innovazione e della digitalizzazione, il valore condiviso è stato perseguito sia attraverso lo sviluppo dei servizi di telecomunicazione, attraverso la società Acantho, sia con l'implementazione di progetti per la digitalizzazione dei processi operativi. Lo sviluppo economico e inclusione sociale ha contribuito alla crescita del MOL CSV tramite l'indotto occupazionale e l'esternalizzazione dei servizi ambientali alla cooperazione sociale, che ha consentito l'inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati con il conseguente beneficio economico per la Pubblica Amministrazione (minori costi assistenziali). Infine, sul fronte della tutela dell'aria e del suolo, è stato privilegiato l'acquisto di mezzi a minore impatto ambientale ed il servizio teleriscaldamento.

 


Pagina aggiornata al 5 settembre 2018

 
 
Valore condiviso nel del bilancio di sostenibilità 2017
 
Valore condiviso al centro del bilancio di sostenibilità 2017
 
 
Lo sviluppo sostenibile
 
Lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Hera
 
 
Hera scorre da 15 anni
 
Un'Hera che scorre da 15 anni