Logo stampa
 

Dossier.Hera Filiere del recupero

Dossier 8 - Filiere del recuperoDossierDossier 1 - AcquaDossier 2 - Smart CitiesDossier 3 - RifiutiDossier 4 - GasDossier 5 - TLRDossier 6 - Efficienza EnergeticaDossier 7 - Fognature e depurazioneDossier 8 - Filiere del recuperoDossier 9 - Energie RinnovabiliDossier 10 - AcquedottoDossier 11 - EnergiaDossier 12 - Acqua

La filiera del riciclo degli imballaggi in italia
Approfondisci

Il riciclo è un settore chiave della green economy. In Europa produce valore aggiunto per oltre 7 miliardi di euro e ha già tagliato 38 milioni di tonnellate di CO2. Ma si può fare di più: valorizzare i rifiuti, recuperando materie prime, è la sfida del futuro

In questo Dossier parliamo anche di...
  • L'industria che ricicla i rifiuti dell'industria

    In Italia i rifiuti che provengono dalle attività produttive, comprese la depurazione civile e la termovalorizzazione, rappresentano oltre l’80% del totale; l’impegno di Hera per il loro recupero

     
  • L'Italia che recupera

    Attività manifatturiere con un alto tasso di riciclo e un sistema di Consorzi tra i più importanti in Europa.  Ma la raccolta differenziata è ancora indietro

     
  • Sulle tracce dei rifiuti... con Hera

    Nel 2012 il 93,5% di quanto differenziato sul territorio è stato avviato effettivamente a recupero. Nel report annuale il percorso dei rifiuti dal cassonetto alla “nuova vita”

     
  • Riciclo: le scommesse per il futuro

    Dai biodigestori e dagli impianti di selezione ottica di Hera un impulso al riciclo e al recupero di energia e alla produzione di compost

     
  • In Germania il riciclo è uberalles

    Nella classifica europea, dove si distingue il nord, spiccano i tedeschi. Già nel 2010, riciclavano il 62% dei rifiuti urbani raccolti, superando i target europei che impongono il 50% al 2020